A chi non è mai capitato di indossare un abito troppo procace per fare una passeggiata in strada e di ritrovarsi addosso gli occhi di tutti i passanti? Anche se lusinghiera, a lungo andare la cosa può diventare davvero fastidiosa. DengisV e JasonMoments, gestori del canale YouTube "Immature Life", hanno voluto capire cosa succede a una ragazza che decide di sfoggiare degli abiti succinti nel parco.

Protagonista del video è Kaysheen Whitley, una ragazza di 24 anni con delle curve esplosive che, per l'occasione, ha indossato un pantaloncino cortissimo che metteva in mostra il lato b e un top striminzito. Ha camminato per le strade Hyde Park, a Londra, provocando delle reazioni decisamente assurde tra gli uomini che l’hanno incrociata. Uno è quasi caduto dallo scooter per guardarla, uno è stato preso a schiaffi dalla fidanzata che lo ha lasciato solo in mezzo al prato, un altro l’ha fotografata con il cellulare e un altro ancora non ha potuto fare a meno di farla vedere al suo amico, insomma, pare proprio che quell'outfit procace l'abbia fatta notare.

Il video ha ottenuto più di 630.000 visualizzazioni e sono stati molti i commenti esilaranti degli utenti del web che si sono divertiti a guardare le reazioni dei passanti, ignari di essere ripresi. L'esperimento ha dimostrato che non sempre avere delle curve abbondanti e sensuali è una cosa desiderabile. A Kaysheen basta un pantaloncino corto per attirare l'attenzione degli uomini, peccato solo che vada incontro a molestie fastidiose. Quale donna vorrebbe essere notata solo per il suo lato b formoso?