Matilda Kahl è la direttrice artistica di una delle più importanti agenzie pubblicitarie al mondo, la Saatchi & Saatchi di New York, e, come ogni donna, ogni mattina apre l’armadio e si ripete “Cosa mi metto oggi?”. Nonostante abbia una miriade di vestiti ed accessori diversi, è come se nulla fosse mai adatto. Stanca di andare alla ricerca dell’outfit giusto ogni mattina, ha preso una decisione drastica.

Da tre anni si veste sempre allo stesso modo: camicetta di seta bianca con un nastro di pelle nera attorno al colletto, dei pantaloni neri e una giacca nera. Un completo elegante, che si adatta perfettamente al suo lavoro. Ovviamente, ha comprato una serie di camice, pantaloni e giacche uguali, in modo tale da poterli lavare ogni vota che desidera. Matilda così facendo non perde tempo ed ogni mattina ha sempre le idee chiare. La donna ha infatti dichiarato: “I pantaloni e la camicia sono diventati per me una sorta di promemoria quotidiano: ora ho il controllo. Non voglio prendere decisioni su cosa indossare perché ho troppe altre decisioni importanti da prendere”.

L’idea è nata tre anni fa, dopo che ha avuto uno di quei tipici lunedì mattina che molte donne sperimentano. Avrebbe dovuto partecipare ad un incontro importante ed ha cominciato a provare mille abiti diversi, ma nessuno gli sembrava adatto. Il risultato? E’ arrivata tardi alla riunione e per giunta il suo look non era assolutamente perfetto. Ha così deciso di semplificare queste sue “lotte mattutine”, optando per l’outfit che indossa da ben tre anni. “Oggi, mi sento benissimo non solo per quello che indosso, ma soprattutto perché non penso a quello che indosso”, ha spiegato Matilda.