23 Gennaio 2017
11:02

Incompatibile con la vita: la forza della bimba nata con gli organi fuori dal corpo

Clare Rowe è mamma di Azalea, una bambina nata con una grave malformazione che ha fatto sviluppare alcuni organi all’esterno del corpo. I medici avevano detto che la piccola era “incompatibile con la vita” ma, per fortuna, è andata contro ogni previsione e oggi è quasi del tutto fuori pericolo.
A cura di Valeria Paglionico

Clare Rowe è una donna di 26 anni, viene da Newcastle, a nord di Sidney, e qualche anno fa è stata felicissima di essere rimasta incinta. Stava provando ad avere un bambino da 15 mesi ma solo con la fecondazione in vitro è riuscita a trasformare il suo sogno in realtà. Purtroppo, alla 12 settimana di gestazione, i medici le hanno dato una terribile notizia: la piccola non sarebbe sopravvissuta a lungo poiché era affetta da onfalocele, una grave malformazione congenita

“Ricordo il momento in cui mi hanno detto che non era compatibile con la vita. Il cuore mi si è spezzato, mi viene da piangere ancora ora”, ha raccontato Clare. Nonostante ciò, Azalea Valerie Rowe è riuscita ad andare contro ogni previsione ed è venuta al mondo il 28 luglio 2015. Aveva l’intestino, la cistifellea, il fegato e parte dello stomaco al di fuori del corpo, i muscoli addominali non si erano formati correttamente e aveva bisogno di cure mediche estreme per rimanere in vita. E’ rimasta per nove settimane in ospedale, non potendo mangiare nulla per i primi 4 giorni.

I suoi organi sono stati poi messi in una sacca protetta da fasciature, così che possa formarsi naturalmente uno strato di pelle. La mamma ha potuto tenerla tra le braccia solo pochi mesi dopo dalla sua nascita e quel momento è stato incredibilmente emozionante. Presto, la piccola Azalea verrà sottoposta all’ultima operazione chirurgica che le permetterà di avere finalmente una vita "normale". Certo, dovrà sottoporsi a dei controlli regolarmente ma il peggio è passato: ha dato prova di essere una vera e propria guerriera.

Nasce con gli organi che le crescono fuori dal corpo: l'infermiera decide di adottarla
Nasce con gli organi che le crescono fuori dal corpo: l'infermiera decide di adottarla
Hope, la bimba sopravvissuta solo 74 minuti è diventata donatrice d'organi
Hope, la bimba sopravvissuta solo 74 minuti è diventata donatrice d'organi
Ha la gamba amputata ma non perde il sorriso: la forza di una bimba di 2 anni
Ha la gamba amputata ma non perde il sorriso: la forza di una bimba di 2 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni