L'estate 2020 vede Alessandra Amoroso tra le sue grandi protagoniste, sta infatti conquistando le classifiche con "Karaoke", la nuova canzone destinata a diventare un tormentone realizzata in collaborazione con i Boomdabash. Sebbene quest'anno abbia dovuto rinunciare ai concerti e ai festival a causa dell'emergenza Covid-19, riesce lo stesso ad attirare le attenzioni del pubblico, con il quale si tiene in contatto attraverso i social. Dopo aver incantato tutti con il look dallo stile retrò sfoggiato nel video della canzone, questa volta ha voluto documentare un piccolo "inconveniente" capitatole probabilmente sul set di un servizio fotografico.

…sa strazzatu lu vestitu…! 🦢

A post shared by Alessandra Amoroso (@amorosoof) on

La cantante ha sfiorato l'incidente hot e, anche se per fortuna non ha rivelato nulla di scandaloso, ha trovato l'accaduto molto divertente. Mentre indossava un abito glamour in total black, il tessuto ha ceduto e si è strappato, costringendola a sedersi e a tenere il corpetto con le mani per evitare di rimanere nuda. La sua schiena è rimasta scoperto, rivelando così il tatuaggio a forma di uccello che ha sulla parte bassa del busto, solitamente visibile solo quando porta il bikini. Nella didascalia ha scritto: "Sa strazzatu lu vestitu…!", che in salentino significa proprio "Si è stracciato il vestito". Considerando il fatto che ha i capelli ice blonde, si tratta di una foto scattata dopo il lockdown, dunque non troppo tempo fa. Il dettaglio che colpisce è che la Amoroso non si è lasciata prendere dal panico, anzi ha sorriso divertita dell'incidente. A quanto pare, dietro gli scatti patinati che appaiono sulle riviste c'è sempre un mondo "imperfetto" e Alessandra non ha avuto paura di rivelarlo.