Channan Petrides ha 22 anni e soffre di fibrosi cistica, una malattia genetica ereditaria che porta alla morte. L’unico modo per curarla è sottoporsi ad un trapianto di cuore e polmoni. Channan era nella lista d’attesa dei due organi fin dal 2014, quando i medici le hanno detto che le rimaneva solo un anno di vita. L’operazione sarebbe stata molto pericolosa, addirittura le è stato detto che sarebbe potuta morire sotto i ferri e la cosa le ha fatto non poca paura. Mentre aspettava di essere contattata, la ragazza ha così deciso di stilare una "lista dei desideri" e di fare tutto quello che aveva sempre desiderato.

Ha volato in elicottero su Londra, ha incontrato la squadra di calcio del West Ham ed ha ottenuto l’autografo del cantante Ed Sheeran. La malattia è comparsa verso i 19 anni, quando la rottura con il suo ex fidanzato le ha provocato una drastica perdita di peso. Da quel momento ha avuto una serie di problemi ai polmoni e delle infezioni al cuore. Di recente, però, la ragazza era stata richiamata dai medici che avevano trovato gli organi per lei, ma incredibilmente si è rifiutata di sottoporsi all’operazione. La scelta ha sconvolto i suoi familiari, che in un primo momento non hanno più voluto rivolgerle la parola. Oggi, però, hanno capito le sue motivazioni e la supportano al 100%. Channan ha infatti spiegato: "So che corro un rischio enorme, ma voglio godermi il tempo che mi resta invece che sottopormi ad un intervento che potrebbe anche non funzionare”.

Per completare la sua “lista dei desideri” dovrà camminare sul tappeto rosso dei Brit Awards. Giorno dopo giorno, però, le sue condizioni di salute peggiorano sempre di più. Dorme moltissime ore al giorno, non riesce a salire le scale ed ha una forte tosse. Nonostante ciò, non perde la positività e ripensa a tutto quello che è riuscita a realizzare. E’ fiera di poter dire che non avrebbe potuto avere una vita migliore.