Rachel Hollis è una blogger americana ed è madre di tre figli. Di recente ha pubblicato sui social una sua foto in bikini mentre si trovava a Cancun in vacanza per dimostrare che ogni donna deve andare fiera del proprio corpo, anche quando non è tonico e porta i segni delle gravidanze. La donna ha infatti dichiarato:

Ho le smagliature e indosso un bikini. Ho una pancia che è permanentemente flaccida perché ha portato il "peso" di tre bambini giganti e indosso un bikini. Il mio ombelico è cadente … (che è qualcosa che non sapevo nemmeno fosse possibile prima!!) e indosso un bikini. Indosso un bikini perché sono orgogliosa di questo corpo e di ogni segno. Quei segni dimostrano che sono stata benedetta abbastanza per aver potuto portare in grembo i miei bambini e la pancia flaccida significa che ho lavorato duramente per perdere peso. Indosso un bikini perché l'unico uomo la cui opinione conta per me sa quello che ho passato nel vedermi in questo modo. Quello stesso uomo dice che non ha mai visto niente di più sexy del mio corpo, dei suoi segni. Non sono cicatrici signore, sono medaglie al valore e ve le siete guadagnate. Mostrate quel corpo con orgoglio! #HollisHoliday

Sono molte le donne che negli ultimi giorni, ispirate dal suo esempio, stanno postando le loro foto in bikini, mostrando con orgoglio le proprie imperfezioni e i propri difetti. La foto di Rachel è diventata virale, riuscendo a raggiungere 350mila like in soli 4 giorni. L’obiettivo della blogger è quello di incoraggiare tutte le donne che, come lei, portano sul corpo i segni delle gravidanze e che vogliono nascondere la pancetta e le smagliature.

Rachel ha raccontato di essere sempre stata un po' paffuta, ma in particolare è stato dopo la prima gravidanza che ha messo su ben 20 chili. Nonostante ciò, non ha mai seguito una dieta o un allenamento intenso per dimagrire. Vuole diventare un modello da seguire non per il peso forma, ma piuttosto per il suo messaggio: ogni donna deve accettarsi così com'è.