Brad Pitt è un indiscusso sex symbol ma, quando si parla d'amore, ha sempre avuto una vita particolarmente "tumultuosa". Nel 2000 sposò Jennifer Aniston, dalla quale si separò dopo soli 5 anni di matrimonio, e a distanza di pochi mesi fu già paparazzato in compagnia di Angelina Jolie. Anche se questa relazione oggi è arrivata ugualmente al capolinea, i due hanno fatto storia. In pochi però sanno che a far innamorare l'attore hollywoodiano è stato un vestito in particolare, soprannominato "l'abito della rottura".

La storia del "vestito della rottura"

"Styling Hollywood" è una serie Netflix dedicata agli stilisti delle star e di recente a essere intervenuto è stato Jason Bolden, il designer che ha rivelato un dettaglio che nessuno conosceva sulla storia d'amore tra Brad Pitt e Angelina Jolie. I due si sono conosciuti quando hanno girato il film "Mr and Mrs Smith" ma a farli innamorare è stato proprio un vestito, soprannominato "The Affair Dress", ovvero "l'abito della rottura". All'epoca l'attore stava ancora con Jennifer Aniston anche se la storia era in crisi e, quando ha posato per la copertina di W Magazine per il servizio "Domestic Bliss" in compagnia della Jolie, la relazione è arrivata definitivamente al capolinea. A spingerlo a lasciare Gracel di "Friends" è stato proprio l'abito indossato dall'attrice, un modello ricoperto di piume color nude con la minigonna e senza spalline. Riguardare oggi quelle immagini fa venire un pizzico di nostalgia, visto che i "Brangelina" non stanno più insieme da tempo ma è impossibile non rimanere incantati di fronte la bellezza della Jolie. Come biasimare Brad Pitt, che quando ha visto la diva indossare quel vestito ha letteralmente perso la testa?