Sarah Jayne Maher ha 26 anni e viene da Denton, nel Greater Manchester. Nel gennaio 2011 ha perso il suo migliore amico, Simone Hill, in un incidente d’auto e la cosa le ha provocato un trauma così forte, che è caduta in depressione. Non usciva e si rifugiava in casa a mangiare. E’ proprio quando ha raggiunto gli 82 chili, che ha rivisto una suo foto della notte dell’incidente. Si è vista troppo grassa ed in sovrappeso ed ha capito che doveva fare qualcosa per rimettersi in forma e per perdere quei chili di troppo.

Ha così cominciato a dedicarsi al body building, che non solo le ha restituito la forma fisica, ma le ha permesso anche di tornare ad uno stile di vita attivo. Con una dieta ferrea e un allenamento costante è riuscita a perdere 25 chili e ad avere un corpo perfetto. Oggi, partecipa anche a gare e a concorsi di bellezza ed è finalmente di nuovo felice. Sarah, ha infatti dichiarato: “Mi piacerebbe diventare professionista. Non lo faccio per le medaglie, ma perché questo sport mi fa sentire bene. Mia mamma inizialmente si preoccupava del fatto che sarei diventata troppo muscolosa, ma ora tutta la mia famiglia e i miei amici sono molto orgogliosi di me”.