22 Febbraio 2016
14:54

Il suo cuore ha smesso di battere 36 volte in un anno, per i medici era clinicamente morta

Sara Brautigam ha 21 anni ed è affetta dalla sindrome di tachicardia posturale ortostatica, una malattia che le provoca delle anomalie nei battiti cardiaci. In un solo anno, il suo cuore si è fermato per 36 volte ed è sempre stata dichiarata clinicamente morta.
A cura di Valeria Paglionico

Sara Brautigam è una donna inglese di 21 anni e da 4 anni soffre della sindrome di tachicardia posturale ortostatica, una malattia che provoca un’accelerazione anomala dei battiti cardiaci e un crollo della pressione. In pratica, non di rado il suo cuore smette di battere per qualche minuto, come se fosse morta. Solo nell’ultimo anno, è stata dichiarata clinicamente volta per 36 volte e la cosa le ha fatto capire cosa significa davvero abbandonare la vita.

Prima della comparsa della patologia, Sara amava fare sport, si allenava come canoista e sognava di entrare nell’esercito, ma oggi non potrà più fare nulla di tutto questo. “Ho preso peso perché non potevo muovermi, i medici mi hanno detto di non guidare la macchina. È stato come vedere tutta la mia vita allontanarsi da me. Ho perso molti amici da quando mi hanno diagnosticato questa malattia: tutti sembravano essere così impegnati con le proprie vite”, ha raccontato la ragazza. Ogni volta che le succede una cosa simile si sente stanca e confusa, come se stesse per addormentarsi, e l’unico senso che riesce ad utilizzare fino all’ultimo è l’udito.

Sente tutto quello che le accade intorno ma non riesce né a muoversi né a parlare. Nonostante sia molto difficile per lei condurre una vita normale, Sara ha voglia di godersi la vita. Si recente ha scoperto il burlesque, l’unico sport compatibile con la sua malattia che le permette di divertirsi senza esagerare. Oggi, sta tornando a sorridere. Sa che uno degli attacchi potrebbe ucciderla per sempre ma quando succederà potrà dire di essere morta felice.

Niki Lauda, le donne che hanno fatto battere il cuore del pilota di Formula Uno
Niki Lauda, le donne che hanno fatto battere il cuore del pilota di Formula Uno
Oroscopo 2020 Acquario, le previsioni per il nuovo anno: calore estivo anche nel cuore
Oroscopo 2020 Acquario, le previsioni per il nuovo anno: calore estivo anche nel cuore
Donava il sangue per aiutare gli altri, scopre di avere un cancro
Donava il sangue per aiutare gli altri, scopre di avere un cancro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni