Con l’arrivo della bella stagione, cominciamo a sentire anche i cattivi odore di sudore per le strade e sui mezzi pubblici. Finalmente, però, è arrivata la soluzione al problema. Uno studio condotto presso il dipartimento di scienza della York University ha scoperto quali sono i batteri che generano i cattivi odori quando si suda. Sono stati analizzati i 20 diversi tipi di batteri che vivono sulla pelle e sotto le ascelle ed è stato dimostrato che solo tre producono dei cattivi odori. In particolare, fanno tutti danno parte della famiglia degli Staphylococcus.

La verità è che il sudore naturalmente è inodore. Il problema si verifica quando i batteri cominciano a nutrirsi delle proteine ​​zuccherate del sudore, che rilasciano delle sostanze chimiche maleodoranti, chiamate thioalcohols, che sono capaci di generare degli odori fortissimi anche in piccole quantità. I deodoranti esistenti si limitano semplicemente ad uccidere la maggior parte dei batteri che si accumulano sotto le ascelle, ma presto, grazie ai risultati di questa ricerca, si potrebbe arrivare alla creazione di un “super deodorante” capace di uccidere tutti i batteri e di lasciare un odore dolce sulla pelle il più a lungo possibile.

Uno dei ricercatori, il dottor Dan Bawdon, ha affermato: “Questo lavoro ha notevolmente avanzato la nostra conoscenza dei processi coinvolti nella sudorazione. E' stato sorprendente capire che il cattivo odore del corpo è generato solo da pochi batteri che risiedono nella zona ascellare”. Un’invenzione del genere renderà sicuramente felici tutti quelli che sono costretti a prendere i mezzi pubblici anche d’estate. Con il super deodorante i loro viaggi estivi in metropolitana e in autobus saranno indubbiamente più piacevoli.