Michelle Hunziker è stata la regina indiscussa della 68esima edizione del Festival di Sanremo. Grazie alla sua bellezza mozzafiato e al suo seno contro ogni forza di gravità ha incantato tutti sul palcoscenico dell'Ariston, tanto da aver "rubato la scena" al direttore artistico Claudio Baglioni. La presentatrice ha indossato sempre meravigliosi abiti griffati, da quelli elegantissimi e scintillanti Armani Privé della prima e dell'ultima serata a quelli dal sapore romantico di Alberta Ferretti, fino ad arrivare agli outfit in stile lady della casa di moda del marito Tomaso Trussardi e a quelli dall'animo rock di Moschino. C'è però un piccolo dettaglio a cui non ha mai rinunciato: le scollature profonde e sexy che le hanno permesso di rivelare un seno così perfetto che in molti non hanno potuto fare a meno di chiedersi: è rifatto o no? Lei non ha mai né confermato, né smentito la notizia, non facendo altro che alimentare i pettegolezzi che parlano del suo décolleté: ecco qual è la verità.

Gli abiti scollati di Michelle Hunziker a Sanremo 2018

Tra i grandi protagoniste del Festival di Sanremo 2018 non può non essere annoverato il seno di Michelle Hunziker, così alto, marmoreo e sodo da aver scatenato l'invidia di tutte le rappresentanti del sesso femminile. Le ha messe in mostra fin dal suo debutto sul palco dell'Ariston, quando ha indossato il vestito di velluto scollato fino alla pancia, quello che ha fatto cominciare a pensare al fatto che si fosse servita dell'intervento del chirurgo. In verità l'abito di Armani Privé aveva una steccatura così sottile da essere una sorta di reggiseno invisibile.

Come non parlare del vestito dalle trasparenze audaci di Alberta Ferretti scelto dalla Hunziker per la seconda serata? In quell'occasione non ha indossato il reggiseno ma, a dispetto di quanto capita a ogni donna, il suo seno è rimasto altissimo e sodo anche senza nessun sostegno, cosa che ancora una volta avrebbe permesso ai malpensanti di alimentare le voci che parlerebbero di un piccolo ritocchino.

Nella stessa serata ha inoltre sfoggiato anche un'altra creazione della stilista che ha messo il seno in mostra, quella rosso fuoco con la maxi scollatura. Cosa ha fatto per avere delle tette così alte, tonde e toniche? Avrebbe puntato tutto su un reggiseno adesivo in stile "angelo" che si applica ai lati del seno senza mai arrivare al centro del décolleté. Nonostante ciò, ogni volta che si rivedono queste foto, non si può fare a meno di chiedersi come faccia una donna di più di 40 anni a vantare delle curve sode come quelle di una 20enne.

Le sorprese riservate da Michelle agli spettatori non sono finite qui, visto che anche nella serata finale è tornata sul palco di Sanremo con una nuova scollatura profondissima firmata ancora una volta da Re Giorgio. A questo punto, non si può fare a meno di dirlo, il seno della conduttrice dovrebbero essere inserito tra le sette meraviglie del mondo, anche se il dubbio amletico rimane: è rifatto oppure no?

Il seno di Michelle Hunziker è rifatto o naturale?

Fin dal momento in cui è apparsa sul palco dell'Ariston, Michelle Hunziker ha dato prova di essere una delle donne più belle al mondo. Anche se ha 41 anni, ne dimostra molti in meno, vanta una bellezza mozzafiato e un corpo da urlo, tanto che in pochissimi riuscirebbero a credere che ha superato gli "anta" e che ha affrontato 3 gravidanze. A lasciare tutti senza parole è stato però il suo seno, messo spesso in mostra con delle maxi scollature e apparso, alto, sodo, impeccabile, proprio come se fosse "artificiale". Se in molti hanno pensato che fosse semplicemente merito del tape secret, il "rimedio artigianale" consigliato da Kim Kardashian per tenerlo su, alcuni hanno insinuato che si sia servita di un piccolo ritocchino chirurgico. La svizzera, però, ha sempre mantenuto un certo riserbo sulla questione ma ieri pare che abbia rivelato qualche dettaglio in più sul suo décolleté.

Michelle Hunziker parla del suo seno a "Le Iene"

Michelle Hunziker ha rilasciato un'intervista esclusiva a "Le Iene Show" dopo il suo trionfo a Sanremo e ha parlato anche del presunto seno rifatto. Le è stato chiesto, infatti, se il suo lato b fosse ancora perfetto come nella pubblicità di slip che l'ha resa famosa e ha risposto semplicemente "Contro la forza della gravità non si può fare niente, quindi è un percorso di accettazione". Naturalmente, secondo il suo punto di vista, la stessa cosa vale anche per il seno ma alla domanda "Lo hai rifatto?" la Hunziker ha preferito non commentare, lasciando dunque tutti gli spettatori con il dubbio. E' una sorta di ammissione del fatto che si è servita dell'intervento del chirurgo o un modo per chiudere ogni tipo di pettegolezzo sul suo décolleté? L'unica cosa certa è che Michelle ha il seno che tutte le donne vorrebbero: proporzionato, sodo, non eccessivo e assolutamente impeccabile.