Tutti si aspettavano che Meghan Markle sarebbe tornata ad apparire in pubblico in occasione del battesimo del piccolo Archie ma nelle ultime ore ha sconvolto i fan presentandosi al fianco del principe Harry alla partita di baseball tenutasi a Londra tra i New York Yankees e i Boston Red Sox. La principessa è apparsa splendida, sorridente e in perfetta forma e per l'occasione ha puntato tutto sul total black, anche se ha rinunciato ai tacchi per delle più comode ballerine. A questo punto, dunque, non resta che aspettare qualche giorno per vederla per la seconda volta in versione mamma con il figlio neonato tra le braccia.

Il look total black di Meghan a 2 mesi dal parto

Il 29 giugno si è tenuta a Londra, per la precisione al Queen Elizabeth Olympic Park, la partita di baseball tra due squadre che hanno fatto storia, i Boston Red Sox e i New York Yankees, e tra gli ospiti speciali non potevano mancare i rappresentanti della Royal Family. La cosa particolare è che al fianco del principe Harry si è presentata a sorpresa anche Meghan Markle. Era apparsa in pubblico in occasione del Trooping the Colour, dove aveva nascosto le imperfezioni post parto con un abito largo, e ora pare che sia tornata in splendida forma. Ha infatti indossato un mini abito nero della collezione Autunno/Inverno 2019 di Stella McCartney con un corpetto a maniche corte, una gonna a pieghe e una maxi cintura che le ha segnato il punto vita. Per completare il tutto ha deciso di lasciare a casa i tacchi a spillo, preferendo delle ballerine raso terra di Aquazzura, ha poi tenuto i capelli sciolti e lisci. Insomma, Meghan riesce a essere glamour anche con le scarpe basse. A questo punto, non resta che ammirarla nuovamente con il piccolo Archie tra le braccia durante il battesimo del bimbo, che probabilmente si terrà sabato 6 luglio nel castello di Windsor.