Fiorucci è uno dei brand italiani che hanno fatto storia nella moda negli anni '90 ma che negli ultimi tempi stava vivendo un momento di crisi, dovuto anche alla morte del suo fondatore Elio. Di recente, però, è stata attuata una precisa strategia per il suo rilancio e a quanto pare sta cominciando a dare i suoi frutti: presto il brand non solo presenterà una nuova ed esclusiva collezione ma aprirà anche uno store a Milano.

Fiorucci parteciperà alla Milano Fashion Week

Dopo la morte di Elio Fiorucci avvenuta nel 2015, il brand simbolo della moda democratica è stata acquistata dagli inglesi Janie e Stephen Schaffer, che hanno attuato una strategia per il suo rilancio che solo oggi sta mostrando dei risultati. A settembre infatti la Maison sarà la special guest del salone White, che si terrà a Milano dal 21 al 24 settembre in occasione della Fashion Week, dove verrà presentata la collezione per la Primavera/Estate 2019. Come se non bastasse verrà inaugurato anche un pop-up store in via in Tortona 31 Archiproducts, dove sarà possibile comprare i capi e gli accessori della linea Autunno/Inverno 2018-19. Tessuti olografici brillanti abbinati a jersey, vinili, denim, iconiche magliette con gli angeli, sono solo alcuni degli esclusivi prodotti firmati Fiorucci che verranno lanciati sul mercato. L'obiettivo per il futuro? Aprire un nuovo negozio permanente nel capoluogo lombardo nella speranza che riscuota lo stesso successo di quello londinese inaugurato nel 2017, che è stato capace di attirare l'attenzione di star del calibro di Gigi Hadid e Kendall Jenner.