Ricordate i sabot, le scarpe aperte sul tallone e chiuse sulla punta? Tutti coloro che sono stati ragazzini negli anni '90 di sicuro all'epoca ne avranno avuto almeno un paio nel proprio armadio e saranno lieti di sapere che sono tornati di moda, naturalmente in una versione rivisitata e glamour. Se fino a qualche tempo fa si trattava di un modello di scarpe che faceva "storcere il naso" alle fashion addicted più incallite, ora è diventato un vero e proprio must-have della primavera 2021 e a dimostrarlo è Valentina Ferragni, che ha completato un look perfetto per la bella stagione proprio con un paio di sabot con i kitten heel. Ecco i consigli per abbinare queste calzature comode, versatili e soprattutto super trendy.

Valentina Ferragni, in primavera punta sul color nude

Valentina Ferragni sta seguendo le orme della sorella Chiara e, complice la comune passione per la moda, anche lei si sta ritagliando il suo posto nel mondo delle fashion influencer. È stato soprattutto uno dei look sfoggiati di recente che ha attirato l'attenzione dei followers: è all'insegna del color nude e fonde capi classici con must-have di stagione. La piccola di casa Ferragni si è lasciata immortalare con indosso un pullover a girocollo bianco panna, abbinato a un paio di pantaloni baggy con il fiocco intorno alla vita e i tasconi laterali (modello firmato Red Valentino). Per completare il tutto ha scelto un paio di sabot beige di Manolo Blahnik, hanno il tacco kitten, sono a punta e sono decorati con una maxi fibbia sul collo del piede. Il motivo per cui sono diventati super richiesti? Riescono a combinare trend di stagione ed eleganza timeless.

Come abbinare i sabot nella primavera 2021

I sabot sono le scarpe più cool e chic del momento, tutte quelle che vogliono essere trendy durante la primavera 2021 devono averne almeno un paio nel proprio armadio. La domanda che ci si pone, a questo punto, è: come fare per abbinarle in modo impeccabile? Sono perfetti per completare un look con leggings aderenti o jeans baggy, l'importante è che i pantaloni arrivino alla caviglia, rivelando così il tallone scoperto. Possono essere portati anche con le delle pencil skirt o con delle gonne a ruota corte, così da aggiungere un tocco glamour a un outfit romantico, mentre da evitare sono i pantaloni palazzo e la zampa d'elefante che potrebbero "incastrarsi" sotto la pianta del piede, creando un effetto estetico poco desiderabile. A questo punto, dunque, non resta che lasciare libero sfogo al proprio stile, certe del fatto che il risultato sarà super fashion.