& Other Stories, marchio svedese di abbigliamento che fa capo al Gruppo H&M, ha lanciato un programma di riciclaggio tessile in tutti i suoi store per ridurre l’impatto ambientale nel mondo della moda. Basta portare in uno dei punti vendita qualsiasi tipo di indumento, senza distinzioni di marchi, condizioni o imballaggio, per ottenere un voucher di “ringraziamento” con uno sconto del 10%, che potrà essere utilizzato nei 3 mesi successivi.

Un’occasione imperdibile per le amanti dello shopping che, riciclando gli abiti vecchi e fuori moda, possono ottenere uno sconto sulle nuove collezioni. “Ogni pezzo è una preziosa fonte di materia prima e non importa in che stato si trova. I clienti potranno contribuire a limitare la quantità di tessuti che finiscono nelle discariche”, ha dichiarato Samuel Fernström, managing Director di & Other Stories. Questa iniziativa si affianca a quella già promossa nel 2013, l’anno in cui il marchio & Other Stories era arrivato per la prima volta a Milano.

All’epoca si invitavano le clienti del brand a riportare agli store i contenitori vuoi dei prodotti beauty per evitare inutili sprechi di cartone e di plastica. Anche questa volta l’obiettivo è quello di sostenere l’ambiente attraverso il riciclo, che permette di sfruttare i tessuti ricavati da quegli abiti che ormai non si utilizzano più e che, in alternativa, sarebbero stati gettati nell’immondizia. Il mondo della moda dimostra così di fare notevoli passi avanti per preservare l'ambiente che lo circonda, i risultati non potranno che essere positivi.