16 Gennaio 2021
17:37

Il red carpet “privato” di Anne Hathaway: splendente in Versace a bordo piscina

Il Covid ha cancellato tutti gli eventi, incluse le prime dei film e i red carpet. Ma in occasione dell’uscita del suo nuovo film Anne Hathaway ha deciso di condividere con i fan alcune foto in abiti da sera scintillanti. Non è la prima volta che l’attrice studia strategie alternative: se non si può andare alla premiere, allora la organizza a casa sua.
A cura di Beatrice Manca

Niente red carpet né paparazzi: la pandemia ha fatto piazza pulita di tutti gli eventi mondani, incluse le prime dei film. Questo non ha impedito alle star però di trovare soluzioni creative per ricreare "le foto di rito" sul tappeto rosso, come dimostra Anne Hathaway: per promuovere il suo ultimo film "Locked Down" si è fatta fotografare in abito da sera in un giardino, a bordo piscina. Un vero e proprio servizio fotografico "privato" in cui alterna vestiti scintillanti di Vivienne Westwood, Azzaro e Versace. Un momento di assoluto glamour senza violare nessuna delle regole sanitarie in vigore.

Un anno senza red carpet

Il Covid non ha annullato solo sfilate e serate di gala, ma anche i "fashion moments" legati a premiazioni, eventi, red carpet. Niente più look strepitosi da postare sui social e da commentare (non senza qualche stilettata) sui giornali il giorno dopo. Però c'è chi ha trovato il modo di fare lo stesso: per il lancio della serie "The Crown" il colosso dello streaming Netflix ha spedito agli attori un fondale con i loghi e una stuoia rossa da srotolare in salotto o in cucina, in modo da avere una "foto di rito" anche se in versione casalinga. Chi proprio non è disposta a rinunciare a sfoggiare un abito è Anne Hathaway: lo scorso ottobre, all'uscita del film "Le Streghe", si era fatta fotografare sul tetto di Harrods, a Londra, con un abito Ralph&Russo spiegando nella didascalia: "No premiere, no problem".

Anne Hathaway in Versace
Anne Hathaway in Versace

Locked Down, il nuovo film di Anne Hathaway

Si dice che il lockdown abbia segnato la fine di molte storie d'amore: ma che succede se la storia era già al capolinea e la pandemia impedisce di prendere strade diverse? Questa domanda è al centro del film Locked Down: Anne Hathaway e Chiwetel Ejiofor sono Linda e Paxton, una coppia sull'orlo del divorzio. Il Covid però li costringe a una convivenza forzata e le difficoltà economiche spingono i due a tentare un furto pur di sbancare il lunario. Il film è stato girato a Londra durante il primo lockdown in primavera e esce con sorprendente tempismo proprio quando il Regno Unito ha dato una nuova stretta alla socialità per limitare i contagi. "Mi sembra strano promuovere un film in questo momento storico – ha scritto l'attrice su Instagram – spero che vediate questi post alla luce del motto ‘lo show deve continuare' e spero che il film vi offra un po' di sollievo facendovi ridere in questo momento difficile".

Anne Hathaway in Azzaro
Anne Hathaway in Azzaro

Gli abiti da sogno di Anne Hathaway

Se Anne Hathaway non può andare alla premiere, sarà la premiere ad andare da Anne Hathaway. Il giorno dell'uscita di "Locked Down" l'attrice ha promosso il film condividendo su Instagram tre scatti in cui indossa abiti sontuosi e scintillanti: il primo è una creazione di Azzaro in lamé oro, lungo fino ai piedi e con ampie maniche svolazzanti. Il secondo è un abito di Versace Atelier di paillettes color oro rosa, con maxi spacco laterale, scollatura profonda a V e un morbido drappeggio intorno alle spalle. Nel terzo scatto infine l'attrice ha indossato un mini dress argento di Vivienne Westwood abbinato a sandali Dolce&Gabbana dello stesso colore.

Anne Hathaway in Vivienne Westwood
Anne Hathaway in Vivienne Westwood

Un servizio fotografico in giardino

Le tre scelte seguono tutti il trend degli abiti metallizzati, dai riflessi oro argento e bronzo, che ricordano feste e balli sotto la palla stroboscopica. Ma con la chiusura dei locali, la Hathaway ha trovato il modo di brillare anche in un giardino, con una siepe a farle da sfondo e una piscina come set. Un servizio fotografico in piena regola, curato dal fotografo Christian Högstedt e dalla stylist Erin Walsh, che ha condiviso alcuni scatti "casalinghi" della Hathaway scrivendo: "Campagna stampa per il film Locked Down mentre siamo in lockdown. Sapete, penso che a tutti in questo momento farebbe comodo un po' di colore e di felicità, no?". Come per dire: non aspettiamo che riaprano i locali per indossare un bel vestito, sentirci belli è un nostro diritto.

Il passato difficile di Anne Hathaway: non mangiavo e soffrivo d'ansia
Il passato difficile di Anne Hathaway: non mangiavo e soffrivo d'ansia
Anne Hathaway sceglie il side boob dress: la scollatura vertiginosa rivela la schiena
Anne Hathaway sceglie il side boob dress: la scollatura vertiginosa rivela la schiena
Donatella Versace con i capelli al vento sul red carpet
Donatella Versace con i capelli al vento sul red carpet
4.698 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni