Kate Middleton e il principe William si sono sposati nel 2011, il loro matrimonio è ormai passato alla storia, anche se è fin da quando hanno reso la relazione pubblica che hanno fatto sognare tutti. Si sono conosciuti ai tempi dell'università, erano colleghi all'istituto di St. Andrews in Scozia e, nonostante abbiano più volte raccontato la nascita del loro amore, ci sono ancora alcune piccole indiscrezioni che sono rimaste segrete. A rivelarne una di recente è stata la Duchessa di Cambridge che, invitata nel programma tv "A Berry Royal Christmas", è stata felice di raccontare alcuni dettagli della sua vita privata. Non ha parlato solo delle insolite passioni dei figli eredi al trono ma anche del periodo in cui il futuro re inglese la corteggiava.

A dispetto di quanto si potrebbe pensare, il principe non si è servito di nessun lusso o di particolari artifici per conquistarla, ha puntato solo sulle sue abilità culinarie. William si sarebbe cimentato tra i fornelli, cucinando ogni tipo di pasto nella speranza che la Middleton si innamorasse di lui. Il piatto che le ha fatto leccare i baffi più degli altri? La salsa alla bolognese. Il principe sarebbe un cuoco nato, tanto che ancora oggi non ha paura di "sporcarsi le mani" tra i fornelli, tra le sue specialità ci sarebbero anche i cibi e i dolci che vengono mangiati a colazione. Certo, nel programma ha preferito "rimanere umile", dichiarando di riuscire a preparare solo il tè, ma a quanto pare, se non fosse stato per i suoi manicaretti, oggi Kate non sarebbe sua moglie. Insomma, a quanto pare William non è solo un principe e un papà amorevole, è anche un uomo che non ci pensa su due volte a dare una mano in casa ed è proprio per questo che la Middleton non poteva fare scelta migliore che cedere alle sue avances.