Siamo ormai abituati a vedere Chiara Ferragni ogni giorno sui social mentre mostra i suoi look più trendy e glamour e spesso dimentichiamo com'era agli esordi della carriera, quando semplicemente provava a gestire il blog "The Blonde Salad" che in seguito l'ha resa famosa. Oggi tutti la conosciamo nelle vesti di moglie di Fedez, di mamma di Leone e di donna di successo che è riuscita a costruire un vero e proprio impero che porta il suo nome, ma è lei stessa a ricordare spesso le sue "origini", postando su Instagram delle foto del passato. Nelle ultime ore ha riaperto un album di qualche anno fa, del settembre 2012 per la precisione, quando ha mosso i primi passi nel mondo della moda.

Chiara ha mostrato ai followers un momento davvero speciale della sua vita, quello in cui per la prima volta si è seduto nel front-row di una sfilata, assistendo a uno show della New York Fashion Week direttamente dalla prima fila. Per un'occasione tanto importante non poteva che puntare su un outfit super trendy, caratterizzato da una semplice t-shirt bianca, una giacca avvitata verde con il colletto leggermente più scuro e degli shorts rosa antico che lasciavano le gambe in bella mostra. Per completare il tutto aveva scelto dei décolleté borchiati con il tacco alto di Valentino, degli occhiali da sole tondi e una borsetta dello stesso colore del pantaloncino.

Il dettaglio che non è passato inosservato ai fan? All'epoca portava i capelli lunghissimi, lisci e scuri, ovvero di un castano chiaro decisamente diverso dal biondo platino a cui ci ha abituato negli ultimi tempi. La Ferragni è cambiata ma, nonostante il successo, non dimentica il suo passato e lo mostra con orgoglio ogni volta che può. Non era forse super fashion anche a 25 anni? A quanto pare fin da giovanissima era destinata a lavorare nel mondo della moda e oggi è finalmente riuscita a trasformare tutti i suoi sogni in realtà.