Gli animali sono i migliori amici dell’uomo e questo gatto indonesiano lo sta dimostrando giorno dopo giorno. La morte del suo padrone lo ha sconvolto e lo ha lasciato con il cuore spezzato, tanto che da un anno non può fare a meno di andare a dormire ogni notte sulla sua tomba a Central Java.

Una donna del paese, chiamata Keli Keningau Prayitno, di 28 anni, ha tentato di adottare il dolce cucciolo, credendo che, così facendo, avrebbe messo fine alla sua sofferenza ma, a quanto pare, non esiste nessun metodo efficace per farlo stare lontano dalla lapide del vecchio padrone. Il gattino infatti è scappato dalla casa della donna ed è tornato al cimitero. “E’ molto triste. L’ho seguito e ho notato che ritorna sempre sulla lapide del padrone al calare della sera”, ha spiegato Keli, ancora commossa dalla immensa dolcezza del gattino. Quest'ultimo passe le sue giornate tra la tomba e la casa in cui viveva in passato, dove viene coccolato e nutrito dai bambini che abitano nelle vicinanze, che ormai, conoscendo la sua storia, gli preparano ogni giorno qualcosa di buono da mangiare.

Spesso le persone che sono passate per il cimitero lo hanno visto steso sulla lapide, credendo che si trattasse semplicemente di un gatto abbandonato ma, dopo averlo incontrato sempre nello stesso posto a mesi di distanza e averlo sentito addirittura piangere, la situazione è diventata più chiara. Il dolce gattino è straziato dalla morte del suo padrone e fa di tutto per onorare la sua memoria, proprio come se fosse un essere umano. Ha dimostrato che l'affetto può superare ogni limite e confine.