Ariana Grande è una delle cantanti più amate e seguite al mondo e nelle ultime ore ha rivelato un piccolo cambiamento nel suo look. Ha infatti fatto un nuovo tatuaggio e lo ha mostrato ai followers attraverso uno scatto in bianco e nero. Si tratta di un disegno molto particolare che vuole rendere omaggio alle vittime dell'attentato messo in atto lo scorso anno alla Manchester Arena durante un suo concerto.

Ariana Grande si tatua un'ape dietro l'orecchio

E' passato poco più di un anno dall'attentato a Manchester, durante il quale nel bel mezzo del concerto di Ariana Grande è stata fatta esplodere una bomba che ha provocato la morte di 22 persone, ma la cantante non ha dimenticato quello che è accaduto e ha deciso di fare qualcosa di speciale in onore delle vittime. Si è fatta tatuare dietro l'orecchio un disegno è molto particolare: una piccola ape operosa, definita la "Manchester bee", diventata il simbolo di quella giornata. Nella didascalia dello scatto la popstar ha scritto semplicemente "Forever", facendo riferimento al fatto che il ricordo di quel terribile evento non l'abbandonerà mai.

forever ☁️

A post shared by Ariana Grande (@arianagrande) on

La Grande non è l'unica ad essersi tatuata l'ape, nella città di Manchester è stata lanciata una vera e propria iniziativa solidale: il prezzo del tattoo è stato fissato a 50 euro e tutti i soldi ricavati verranno devoluti alle famiglie delle vittime. Pochi giorni prima, precisamente a un anno dall'attentato, Ariana aveva scritto sui social: "Penso a voi oggi e ogni giorno. Vi amo con tutta me stessa e vi mando tutto il calore e la luce che ho da offrire in questo giorno difficile". Insomma, per la cantante non è stato semplice tornare alla normalità e ora, attraverso il tatuaggio, porterà per sempre sulla pelle il ricordo delle vittime.