Arcadio Del Valle è un uomo di 30 anni, viene da Boston, nel Massachusetts, e, nonostante pesi circa 405 chili, è riuscito a realizzare il suo sogno, diventare modello e sfilare alla New York Fashion Week. Porta la XXXXXL e, dopo essere apparso sulle passerelle americane, è diventato una vera e propria star, tanto da aver superato gli 8.000 followers su Instagram. Oggi sembra sicuro di sé e orgoglioso del suo corpo plus-size ma per lui non è stato semplice accettarsi.

Fino a qualche tempo fa si vergognava del suo corpo e aveva rinunciato al suo più grande desiderio, quello di calcare una passerella di moda. "Mi sentivo infelice, il mio peso non rispecchiava quello degli standard comunemente accettati. Sono state Tess Holliday e altre modelle plus-size a ispirarmi e a spingermi a fare lo stesso", ha spiegato il modello. Con il passare del tempo ha così deciso di dare una svolta alla sua vita e ha cominciato a condividere foto con indosso abiti audaci sui social nel 2015.

L'obiettivo era incoraggiare gli uomini plus-size come lui a celebrare i propri corpi, così da portare una vera e propria rivoluzione nel fashion system, così come hanno fatto anche le curvy negli ultimi anni. La sua iniziativa ha avuto così tanto seguito che l'anno successivo il brand di streetwaer Volare lo ha ingaggiato come modello e lo ha fatto sfilare in passerella. "Camminare sul catwalk è stato surreale. Il cuore mi batteva così forte che mi usciva dal petto, in tutta la mia vita non avevo mai fatto nulla del genere", ha dichiarato Arcadio. Oggi è più felice che mai, non si vergogna dei suoi chili di troppo ed è lieto di essere considerato un esempio da seguire da migliaia di uomini in tutto il mondo.