Madonna è una delle popstar più amate al mondo e, nonostante abbia compiuto 60 anni nel 2018, continua a essere un'indiscussa icona di bellezza e di stile. Lo scorso Capodanno lo ha passato allo Stonewall Inn, lo storico locale gay di New York, dove ha tenuto un concerto a sorpresa. Come al solito ha sfoggiato un look provocante ed esuberante ma i fan non hanno potuto fare a meno di notare un dettaglio"sospetto", il suo lato b. La cantante ha infatti sfoggiato un sedere molto più abbondante del solito, tanto che in molti hanno insinuato che si tratti dell'effetto di un ritocco chirurgico.

Madonna e il suo lato b sospetto

Nelle ultime ore Madonna è finita al centro dell'attenzione degli utenti del web a causa del suo lato b. A Capodanno ha tenuto un concerto a sorpresa allo Stonewall Inn, lo storico club gay di Manhattan, dove ha cantato a sorpresa per gli ospiti, esibendosi in "Like a Prayer" e in "Can not Help Falling in Love" di Elvis Presley, accompagnata alla chitarra dal figlio 13enne della star David Banda. Per l'occasione ha indossato un chiodo di pelle ricoperto di collane di cristalli, una t-shirt e dei pantaloni skinny scuri che hanno messo in risalto le sue forme. Mentre era sul palco, però, i presenti hanno notato un dettaglio particolare: la popstar aveva un sedere molto più abbondante del solito e la sua forma sembrava essere un tantino innaturale.

Non è un caso che molti abbiano insinuato che che fosse stato "gonfiato" con la chirurgia plastica, come riportato anche dal DailyMail. Certo, potrebbe trattarsi solo di un effetto creato dall'angolazione in cui è stata scattata la foto ma non si esclude che la regina delle provocazioni si sia potuta servire di qualche iniezione o di qualche protesi per rendere i glutei più tonici. Che la sua bellezza sia naturale o "artificiale", non importa, l'unica cosa certa è che per lei il tempo non sembra passare mai: quale donna non vorrebbe arrivare ai 60 anni in forma tanto smagliate?