Jill Hawkins è una donna del Massachusetts e lo scorso 19 settembre è riuscita finalmente a realizzare il suo sogno, sposare John, l'anima gemella che ha conosciuto da ragazzina. Purtroppo, però, non tutto è andato secondo i piani ed il matrimonio stava per trasformarsi in una tragedia. Fin da quando si era svegliata la mattina delle nozze non si sentiva molto bene, ma ha dato la colpa allo stress e al nervosismo. Si è vestita, truccata, ha percorso la navata ma durante la cerimonia il dolore alla pancia è aumentato così tanto che non riusciva a stare in piedi.

E' stata costretta dunque a recarsi in ospedale. Qui, è stata operata subito in chirurgia d’urgenza per un problema all’intestino che la stava quasi per uccidere. Quando era un adolescente, le era stata diagnosticata una colite ulcerosa, una malattia cronica che colpisce l’intestino crasso, ma che non le aveva mai dato problemi fino a quel giorno. I medici sono riusciti ad intervenire in tempo e per fortuna l'hanno salvata.

Oggi i due coniugi possono davvero vivere felici e contenti. “E’ difficile accettare il fatto che ho rischiato di morire durante la prima volte di nozze, ma è proprio quanto accaduto. I medici sono rimasti increduli quando hanno saputo che qualche ora prima dell’intervento mi stavo sposando”, ha raccontato impaurita Jill. Oggi, non può fare a meno di godersi al 100% la vita matrimoniale e di consigliare a tutte di non sottovalutare i propri problemi di salute, soprattutto nel periodo che precede le nozze: un giorno tanto speciale potrebbe trasformarsi in un incubo.