Dopo lo show di Alexander Wang, che ha creato una capsule collection in collaborazione con Adidas Original, e quello di Tommy Hilfiger e Gigi Hadid, che hanno fatto sfilare le modelle in un luna park, alla New York Fashion Week è arrivata Victoria Beckham. L'ex Posh Spice ha presentato ieri al Financial District di New York la nuova collezione Primavera/Estate 2017, dando prova di aver dato una svolta al suo stile. Tra abiti in raso, decorazioni floreali, lingerie in mostra, nuovi accessori, tutti in colori accesi come il menta, il mandarino o il viola, la moglie di David ha puntato tutto sulla sensualità. E' riuscita a rendere il suo marchio ancora più moderno e lussuoso, dimostrando ancora una volta di essere un'incredibile stilista.

La dedica speciale dei figli prima dello show

A sostenere Victoria, non poteva mancare la famiglia, sempre presente in occasioni tanto speciali. Fin dalle prime ore del mattino, i figli Brooklyn, Romeo, Cruz e Harper le hanno fatto sentire il loro sostegno con un dolce bigliettino scritto a mano, che è stato poi fotografato e mostrato su Instagram. I “piccoli” di casa Beckham hanno augurato buona fortuna alla mamma prima della sfilata, manifestandole anche il loro immenso affetto. Allo show, invece, si sono presentati solo il maritino Beckham e il figlio maggiore Brooklyn, che hanno seguito tutto con attenzione dalla prima fila. Anche se ormai Victoria lavora nel mondo della moda da tempo, per loro è sempre un’emozione enorme vedere le creazioni da lei ideate in passerella.

La svolta di stile di Victoria Beckham

Ciò che ha lasciato senza parole i presenti e i fan della star non è stata tanto la linea di abiti presentati, quanto piuttosto la sua svolta di stile. Victoria è infatti apparsa in passerella a fine sfilata sfoggiando un look "monacale" inedito con tanto di sandali in cuoio raso terra, pantalone di lino extra large, camiciona a righe dal taglio maschile appena sbottonata e una cinta nera in vita. Se un tempo era famosa per la sua eleganza e per la sua ricercatezza, tanto da essere stata definita "Posh Spice", oggi le cose sono cambiate. Victoria ha detto addio a tacchi e tubini aderenti per dare spazio alla comodità. Certo, tutti coloro che la ricordano per i suoi look super glamour rimarranno senza parole ma la cosa certa è che in abiti simili si sentirà sicuramente più a suo agio. La stilista ha dimostrato che si può essere raffinatissime anche con semplicità.