Dopo un lungo periodo di assenza dalla tv, Simona Ventura è tornata in prima serata e lo ha fatto con un nuovo programma proposto su Canale 5, "Selfie – Le cose cambiano", che ogni settimana darà a persone "comuni" la possibilità di risolvere le proprie debolezze. Anche se nelle ultime ore non si fa altro che parlare della "frecciatina" a Stefano Bettarini quando la conduttrice ha parlato di uomini traditori, ciò che ha lasciato senza parole i fan si "Super Simo" è stato il look incredibile che ha scelto per l'occasione.

La Ventura è apparsa infatti in forma smagliante in un lungo abito verde acqua plissettato, caratterizzato da uno spacco profondissimo che ha rivelato le gambe perfette, una cintura in vita e uno scollo asimmetrico. Il vestito è riuscito a trasformarla in una vera e propria dea, esaltando la sua bellezza e le sue curve prorompenti. Fa parte della collezione Primavera/Estate 2017 di Elisabetta Franchi, stilista che ha vestito spesso la star durante le sue conduzioni e che su Instagram ha dichiarato di essere onorata di averle curato ancora una volta il look.

Per completare il tutto, Simona ha scelto di indossare dei décolleté dorati firmati Loriblu e di tenere i capelli sciolti e ondulati. Anche se ha ormai raggiunto i 51 anni, la Ventura non ha perso la verve e l'ironia che l'hanno sempre contraddistinta: nei panni di conduttrice tv è sempre impeccabile. A renderla tanto perfetta è però anche lo stile che, fin dai tempi de "Le Iene", ha curato in ogni dettaglio. Super Simo è in assoluto la regina delle presentatrici tv.

Com'è cambiato lo stile di Simona Ventura

Simona Ventura si è sempre distinta per il suo carattere grintoso e sfacciato, grazie al quale è diventata un personaggio amatissimo dal pubblico italiano. A renderla unica sono state indubbiamente anche le sue scelte di stile, spesso forti e sopra le righe, ma allo stesso tempo sempre glamour e al passo con i tempi. La cosa particolare è che "Super Simo" si è saputa reinventare nel corso della sua carriera. Tutti ricordano le stampe animalier, i pizzi, i corpetti, le profonde scollature e i look aggressivi firmati Dolce&Gabbana sfoggiati ai tempi di "Quelli che il calcio". Con il tempo ha poi dato spazio ad abiti elegantissimi, firmati da grandi stilisti come Giorgio Armani, Blumarine, Costume National, DSquared2, Salvatore Ferragamo. Si tratta di outfit energici e sensuali che riescono a esaltare sia la sua femminilità che la sua forza. Ciò che ha completato i suoi look da star? La presenza scenica ineguagliabile: Simona Ventura non ha rivali quando si parla di conduzione televisiva.