Negli ultimi tempi, la regina Elisabetta non è stata in gran forma e la cosa ha fatto preoccupare non poco i suoi sudditi che avevano già pensato al peggio. Durante il periodo di Natale, infatti, Elisabetta II è stata costretta a rimanere a letto a causa di una grave forma di raffreddore, che l'aveva costretta a rinunciare alle tradizionali feste in famiglia, ed è riapparsa in pubblico dopo un mese, a inizio gennaio, per recarsi nella chiesa di St. Mary Magdalene, in compagnia del principe Filippo e degli altri reali.

Solo oggi, però, la sovrana ha deciso di affrontare il primo impegno pubblico dell'anno. Elisabetta ha infatti visitato una mostra dedicata all'arte e alla cultura delle isole Fiji, tenutasi a Norwich, nell'Inghilterra Orientale, ed è apparsa più in forma che mai. Ha indossato un completo fucsia dai dettagli neri, con tanto di cappellino, guanti e borsa abbinata, dando prova di avere energia e classe da vendere.

Ad accoglierla c'erano cantanti e danzatori dell'arcipelago dell'Oceania, paese che aveva visitato nel 1953, che le hanno fatto ricordare della sua gioventù. Anche se con questa sua apparizione ha rassicurato i sudditi, la regina pare che stia rinunciando sempre più agli impegni pubblici. Non è un caso che abbia ceduto il patrocinio di 25 organizzazioni e associazioni di beneficenza ad altri membri della famiglia reale. Insomma, i 90 anni si fanno sentire e la regina sente il bisogno di riposarsi, abbandonando la solita vita mondana. Kate Middleton sembra essere già pronta a prendere il suo posto: riuscirà a "reggere" il confronto?