Christine Carter ha 28 anni, viene da Dallas e fino a poco tempo fa era obesa. Era arrivata a pesare 127 chili, mangiava in continuazione, non riusciva a pensare a qualcosa di diverso dal cibo e i problemi di salute cominciavano a farsi sentire. Era costretta infatti a prendere 10 farmaci diversi ogni giorno e ad andare tutte le settimane a dei controlli specialistici.

Come se non bastasse, il fidanzato gelosissimo la incoraggiava ad ingrassare ancora, così che nessuno l’avrebbe più guardata. Nonostante non fosse soddisfatta della relazione, non riusciva a lasciarlo poiché credeva che non sarebbe stata capace di trovare di meglio. La situazione stava diventando insostenibile ed è per questo che nel 2014 la ragazza ha deciso di prendere una decisione drastica: sottoporsi ad un intervento di chirurgia gastrica per ridurre artificialmente il suo peso. Successivamente ha assunto un personal trainer per essere seguita nei suoi allenamenti, ha cambiato in modo radicale lo stile di vita.

Oggi ha perso 68 chili, ha ricorso a un’addominoplastica per eliminare la pelle flaccida ed ha ritrovato la fiducia in se stessa. Addirittura ha avuto il coraggio di lasciare il suo ex. “Ho eliminato dalla mia vita tutto ciò che mi rendeva stressata e che mi faceva mettere su peso. Ho smesso di fumare ed ho messo fine ad una relazione infelice”, ha dichiarato Christine. Ora si sente soddisfatta per i risultati raggiunti e non vede l’ora di sfoggiare il suo nuovo look in spiaggia, anche se ha già mostrato i suoi incredibili risultati su Instagram, dove ha accumulato ben 26.000 seguaci.