"Il calzolaio prodigioso", la favola di Salvatore Ferragamo

Dal 19 aprile al 31 marzo il Museo Ferragamo di Firenze ospiterà "Il calzolaio prodigioso – Fiabe e leggende di scarpe e calzolai", la mostra dedicata alla storia del calzolaio più celebre al mondo. I curatori Stefania Ricci, Sergio Risaliti e Luca Scarlini hanno creato un percorso fiabesco per raccontare la leggendaria vita di Salvatore Ferragamo, concentrandosi soprattutto sugli inizi in bottega. La scarpa è ovviamente protagonista di un exhibition che raccoglie le opere di artisti differenti, chiamati a dare la propria interpretazione dell'accessorio che ha reso grande la maison Ferragamo.

Completano la rassegna due cortometraggi. Nel primo, diretto da Francesco Fei, un eroe utilizza un paio di magiche scarpe per un viaggio nel regno dei morti. Il secondo short movie, curato da Mauro Borrelli e Rick Heinrichs ed intitolato "White Shoe", racconta la storia della prima scarpa creata da Ferragamo quando era ancora un bambino. Il commovente corto mostra attraverso le immagini la scoperta da parte del piccolo Salvatore del suo talento creativo, un talento così geniale bloccato solo dalla realtà concreta.