Jane Schulz, 52 anni, ha provato il trattamento del botulino. Racconta di essere cresciuta in Sud Africa dove, negli anni ’70 non esistevano creme solari. La pelle del suo viso era danneggiata da sole, dal fumo e dagli effetti della menopausa. Aveva quasi smesso di sorridere per evitare di evidenziare le rughe intorno agli occhi. Le rughe che solcavano il suo viso le davano un aspetto vecchio e triste. Guardarsi allo specchio era ormai una tortura per lei. “La chirurgia plastica non era per me un’opzione possibile a causa dei miei problemi di coagulazione del sangue.” afferma la donna. Così ha optato per un trattamento combinato di  filler e botulino, da 2.800 sterline.

Il giorno dopo il trattamento,  il suo viso era piuttosto gonfio e un livido copriva la sua guancia destra. Dopo una settimana, il suo viso era ancora gonfio ma quando sorrideva le sue zampe di gallina erano diventate molto meno evidenti e le altre rughe sembravano quasi essere svanite. In generale, la sua pelle era diventata più morbida e tesa e il suo aspetto più giovane e allegro. "Man mano che il gonfiore è diminuito – racconta Jane – gli effetti del trattamento sono diventati più naturali. Mia figlia mi dice che sono fantastica e mio marito che sono sempre più bella e giovane. Ho molta più fiducia in me stessa adesso e sono più motivata nel prendermi cura del mio aspetto: capelli, trucco. Con soltanto 2.800 sterline invece di 10.000, sono ringiovanita di 10 anni!"