Mel Pearson è una ragazza di 25 anni, nella vita fa l'infermiera e fino a qualche tempo fa per lei indossare un bikini era una vera e propria prova di coraggio. Quando aveva solo 16 anni ha perso la mamma e da allora ha cominciato a consumare cibo in modo spropositato, come se fosse una forma di consolazione. Biscotti, cioccolato, patatine, fritture, piatti take-away, sono solo alcuni degli alimenti che mangiava più volte in una giornata e la cosa non ha fatto bene alla sua linea, tanto che nel periodo peggiore è arrivata a pesare 127 chili.

Ha capito che la situazione non poteva andare avanti così quando ha organizzato un viaggio a Benidorm, in Spagna, con il fidanzato. La ragazza è infatti diventata protagonista di una storia disastrosa: mentre era in spiaggia, la chiusura del reggiseno del bikini ha ceduto poiché non riusciva a contenere le sue forme prorompenti, lasciandola mezza nuda e soprattutto imbarazzata. "Mia mamma era una grande cuoca e mi ha sempre fatto mangiare in modo sano. L'incidente in spiaggia mi ha fatto sentire mortificata, per me è stato un disastro", ha spiegato la 25enne.

Una volta tornata a casa, Mel ha deciso di cambiare completamente lo stile di vita che aveva condotto fino a quel momento, ha cominciato ad allenarsi in palestra 5 giorni alla settimana e a prendere gli Skinny Sprinkles, un prodotto che aiuta a dimagrire amato da star come Holly Hagan, Chloe Ferry e Demi Rose. Così facendo è riuscita a perdere ben 44 chili in modo graduale, senza dover ricorrere alla chirurgia. Oggi Mel ha una vita sottile, ama le sue "nuove" forme e sa di avere una incredibile forza di volontà: è stata proprio quest'ultima a permetterle di mantenere il peso forma, evitando di rendere vani tutti i sacrifici fatti.