Halloween si avvicina: avete deciso di festeggiare la notte delle streghe a casa con gli amici? Allora è importante creare la giusta atmosfera, decorando la tavola a tema, pronta per ricevere i vostri ospiti.  Scopriamo tante idee per la tavola di Halloween, e i consigli per decorarla nel modo giusto, con creazioni a tema fai da te, per una cena davvero spaventosa. Vi basterà avere solo un po' di pazienza e tanta fantasia per stupire gli amici e rendere mostruosa la vostra tavola di Halloween.

Tovaglia e tovaglioli: da personalizzare in base al tema

Per la tavola di Halloween potete optare per l'abbinamento nero e arancio, un binomio perfetto per questa notte mostruosa: possiamo scegliere una tovaglia arancio e una runner nera, oppure coprire la tovaglia con un velo nero. I tovaglioli dovranno essere a contrasto, quindi arancio, se appoggiato su un fondo nero, oppure viceversa: sceglietelo di grosse dimensioni e posizionatelo a rombo, al centro di ogni posto a tavola. Se volete realizzare dei portatovaglioli, vi basterà del cartoncino arancio e nero o bianco e arancio per dare un po' di contrasto, sul quale potete scrivere anche il nome dell'invitato.

Se invece volete realizzare una tavola di Halloween horror allora scegliete il rosso e il bianco, con una tovaglia a tema oppure realizzando delle macchie di sangue con un colorante apposito, su una vecchia tovaglia bianca. Personalizzate quindi tovaglia e tovaglioli in base al tema della serata.

Piatti bianchi e bicchieri mummia o calici

Una volta scelta la tovaglia è giunto il momento di pensare a piatti e bicchieri. Per quando riguarda i piatti, andranno benissimo semplici e bianchi: posizionate il piatto piano al centro del tovagliolo sistemato a rombo, aggiungedo sopra il piatto da antipasto. Riguardo ai bicchieri potete optare per dei calici a stelo, anche di diversi colori, che saranno indicati per ogni bevanda. In alternativa potete realizzare dei bicchieri-mummia: avrete solo bisogno di tovaglioli o carta igienica bianca e resistente, senza decorazioni. Arrotolatela intorno a bicchieri alti e stretti e applicate tra uno strato e l'altro dei cerchietti rossi, che saranno gli occhi della mummia. Adattate quindi anche la scelta dei bicchieri al tema, così da rendere unica la vostra tavola.

Segnaposto semplici e paurosi

Per i segnaposto ci sono tante idee, semplici da realizzare e paurosi. Potete preparare un segnaposto insanguinato con un cartoncino bianco rettangolare: piegatelo a metà e lasciate cadere sul cartoncino una goccia di passata di pomodoro, vicino al nome dell'ospite. Fate asciugare bene il pomdoro, prima di posizionare il segnaposto, così da rendere più realistico l'effetto sangue. Un'altra idea con il cartoncino nero o arancione, è quello di realizzare dei pipistrelli sui quali scrivere il nome di ogni ospite, oppure utilizzare di mini teschi o la mano di uno scheletro che porge il nome dell'ospite. Potete utilizzare anche delle piccole zucche decorative: tagliate la punta di circa due centimetri e inserite al centro una candelina bianca, andranno bene anche quelle da compleanno, da inserire nella polpa. Realizzatene una per ogni ospite, da posizionare sul piatto a accanto al bicchiere: sotto ogni zucca, mettete un cartoncino nero tagliato tondo, così la cera non rovinerà la vostra tovaglia.

Centrotavola per creare un'atmosfera terrificante

La zucca sarebbe il centrotavola più a tema, non solo la classica Jack O' Lantern: in questo caso dovrete tagliare la calotta superiore, svuotarla e intagliare occhi, naso e bocca, donando alla vostra zucca il classico aspetto terrificante. Inserite all'interno una candela o un lumino, così che le proiezioni dei tagli creeranno dei giochi di ombre sulle pareti. In alternativa potete metterere la zucca intera a centrotavola, adagiandola su foglie ingiallite, creando un'atmosfera tipicamente autunnale. Potete poi realizzare una composizione con frutta e verdura autunnale: piccole zucche, melograni e pere dalla buccia scura. Sistematele su un piatto ovale, collocando al centro dei ceri marroni e arancioni di diverse altezze. Se invece volete decorare la tavola di Halloween con i fiori, sceglieteli arancio oppure scuri, in base a tema scelto: se volete organizzare una serata in stile Famiglia Addams, allora potete realizzare un centrotavola con un vaso nero riempito con soli gambi di rosa.

Decori da soffitto per completare l'atmosfera

Per completare l'atmosfera della vostra cena, potete realizzare dei decori di Halloween per la casa, così da renderla più spettrale. Create delle ragnatele pendenti, che sfioreranno la testa dei vostri invitati, oppure utilizzate delle vecchie calze a rete, tagliatele e apritele il più possibile e fermatele sul muro con dei pezzetti di nastro adesivo. Potete realizzare anche dei ragnetti con il cartoncino nero. Date la forma al vostro ragnetto, realizzate un buchetto al centro e posizionatelo con un filo sulle ragnatele. Posizionate poi dei ceri bianchi in diversi punti della casa o create delle zucchette decorative da mettere sulle mensole, con all'interno una candela. La luce flebile contribuirà a creare un'atmosfera tenebrosa per tutta la serata.