Scattarsi selfie in ogni istante della giornata è la moda del momento ed è praticamente impossibile camminare per strada senza vedere una persona che assume una posa strana per immortalarsi in un autoscatto. Purtroppo, però, il risultato finale non è sempre dei migliori. C'è chi si fotografa con la toilette alle spalle, chi usa troppi filtri, chi con un "broncetto" mal riuscito si sente Kim Kardashian, insomma sui social se ne vedono davvero di tutti i colori. Ecco quali sono le 10 cose da non fare mai in un selfie.

1. Fotografarsi in bagno – I selfie in bagno hanno dato vita solo a "epic fail" che circolano sul web. A meno che non si voglia ridicolizzarsi, sarebbe meglio scattarsi un selfie fuori dal bagno, senza la toilette e il bidet sullo sfondo.

2. Assumere pose discutibili per mettere in risalto i muscoli – A chi non è mai capitato di vedere persone assumere pose assurde pur di mettere in mostra il corpo con un selfie? Quando si vogliono mostrare i muscoli, sarebbe meglio optare per una foto a figura intera piuttosto che per un autoscatto.

3. Non guardare cosa c'è alle proprie spalle – Quando ci si scatta un selfie, spesso non si guarda cosa c'è sullo sfondo. Il risultato? Potrebbero essere immortalate delle scene davvero sopra le righe.

5. Fingere di dormire – I selfie peggiori della storia? Quelli in cui si finge di dormire. E' inutile assumere un'espressione naturale, nessuno crede al fatto che state riposando per davvero e che qualcuno vi abbia scattato una foto di nascosto.

6. Usare l'hashtag #nomakeup quando invece si è truccate – I selfie senza make-up sono una vera e propria moda tra le star e sono moltissime le ragazze che cercano di emularle. Peccato solo che, nella maggior parte dei casi, il trucco c'è e si vede. Perché usare a tutti i costi l'hashtag#nomakeup?

7. Assumere la "duck face" – Non c'è nulla di più fastidioso delle persone che assumono la cosiddetta "duck face" quando si scattano un selfie. Forse si sentiranno sensuali e alla moda ma in realtà appaiono solo ridicoli.

8. Usare troppi filtri – Spesso anche nei selfie si usano così tanti filtri da apparire irreali. La speranza è quella di essere più attraenti ma in realtà tutti sanno che i colori e che l'illuminazione è sono stati modificati per nascondere i difetti.

9. Essere sempre imbronciati – Certo, fare dei selfie alla Kim Kardashian è il sogno di tutte ma, purtroppo, in poche riescono a raggiungere i suoi livelli. Meglio dire addio all'espressione imbronciata che fa apparire solo finte e tristi.

10. Accompagnare la foto a una didascalia filosofica – Quante volte sui social si vedono dei selfie con accanto delle didascalie filosofiche che non c'entrano assolutamente nulla? Meglio lasciare le citazioni letterarie "a riposo" e optare per delle frasi più realistiche.