8 CONDIVISIONI
Quale compro

Gli 11 migliori passeggini leggeri del 2024: guida all’acquisto

Inglesina, Cam, Chicco, Brevi, Peg Perego e tanti altri: tra top di gamma e modelli economici, i passeggini leggeri sono disponibili in un’infinità di modelli, marche e prezzi. Ma come scegliere il migliore? Ecco una guida pratica per selezionare il miglior passeggino leggero per le tue esigenze. Si tratta di un oggetto indispensabile, leggero e pratico, utile per passeggiate e ottimo come passeggino da viaggio e da aereo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Quale Compro Team
8 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Il passeggino leggero è un versione più pratica, compatta e maneggevole del classico passeggino trio, hanno un peso ridotto e si acquistano quando il bambino ha compiuto i 6 mesi di vita. In genere viene acquistato in aggiunta ai passeggini più ingombranti quando, con il piccolo ormai più grande, si sente la necessità di qualcosa di più facile e veloce da manovrare, che occupi poco spazio e che sia più adatto alla vita di tutti i giorni, in città o nei momenti di relax. Solitamente viene acquistato da moltissimi genitori proprio per le sue caratteristiche di leggerezza e praticità: il suo principale vantaggio sta proprio nell'essere leggero e ridotto nelle dimensioni.

Il passeggino leggero è così pratico e maneggevole grazie alla sua struttura, realizzata solitamente in alluminio. Disponibile in modelli a tre o quattro ruote, si differenzia anche dal classico trio anche per la chiusura a libro o a ombrello. Il passeggino leggero può essere utilizzato per fare delle passeggiate in città o in campagna, ma anche per viaggi in aereo o per le giornate in spiaggia.

Facile da utilizzare, generalmente non supera i 7kg, i passeggini leggeri sono perfetti anche da riporre nel bagagliaio dell'auto, possono essere a tre o quattro ruote, piroettanti o meno, devono essere reclinabili e avere un sistema di chiusura a libro o a ombrello. Tra i passeggini leggeri, inoltre, esistono modelli ultraleggeri reclinabili da viaggio pensati proprio per migliorarne ulteriormente la praticità soprattutto durante gli spostamenti.

Le dimensioni e l'ingombro, la praticità, il peso del passeggino, la capienza e comodità della seduta e soprattutto la sicurezza sono le caratteristiche fondamentali da valutare nella scelta del migliore passeggino leggero.

Ecco una guida per orientarsi tra i vari modelli delle migliori marche disponibili sul mercato e scegliere il modello più adatto al nostro bambino, grazie a un confronto tra i passeggini leggeri disponibili online con opinioni e recensioni degli utenti.

Passeremo poi nel dettaglio delle caratteristiche tecniche, molto importanti quando si parla di prodotti per bambini che devono innanzitutto soddisfare degli elevati standard di sicurezza.

Perché comprare un passeggino leggero?

Quali sono i vantaggi dell'acquisto di un passeggino leggero? Ecco cinque motivi che potranno convincere gli indecisi a valutarne l'acquisto:

  1. Leggerezza e praticità: il passeggino leggero ha un peso molto inferiore rispetto ai modelli trio, è facile da portare e leggerissimo sia da aperto che da chiuso.
  2. Qualità dei materiali: la leggerezza di questi passeggini dipende molto dal materiale con cui è prodotto il telaio, realizzato in alluminio.
  3. Maneggevolezza: i passeggini leggeri e ultraleggeri sono molto facili da portare, e i modelli con maniglione unico possono essere portati anche con una sola mano.
  4. Da viaggio: i passeggini leggeri con chiusura a libro sono abbastanza compatti da essere posizionati nelle cappelliere degli aerei, anche per quanto riguarda le compagnie low cost.
  5. Reclinabili: grazie allo schienale reclinabile, in alcuni modelli fino a 180 gradi, il passeggino oltre a essere leggero è anche comodo non solo per i genitori, ma anche per il bambino.

I migliori passeggini leggeri e ultraleggeri pratici e compatti

Per capire quali sono le caratteristiche indispensabili in un passeggino leggero di qualità, e di quali invece si può fare a meno, metteremo a confronto 11 modelli di passeggini leggeri tra top di gamma, fascia media e modelli economici o entry level.

Ci aiuteremo con le opinioni e recensioni degli utenti su Amazon, per capire qual è stata l'esperienza di chi ha acquistato i vari modelli.

Dopo il confronto seguirà la vera e propria guida all'acquisto, ovvero un'analisi dettagliata di tutte le caratteristiche da tenere d'occhio nella scelta del migliore passeggino leggero e ultraleggero.

Anticipiamo però che bisognerà fare molta attenzione alle dimensioni del passeggino (da aperto e da chiuso), al peso, alla capienza della seduta, alla struttura del telaio e delle ruote.

Sarà importante inoltre valutare la reclinabilità e reversibilità della seduta, e infine gli accessori in dotazione con il passeggino leggero.

1. Foppapedretti PiùLeggero

Immagine

Foppapedretti PiùLeggero pesa meno di 4kg e dispone di telaio in alluminio.

Con ruote piroettanti, un sistema di chiusura a ombrello con una sola mano e lo schienale reclinabile in differenti posizioni, questo modello è tra i top di gamma in fatto di passeggini leggeri ma robusti, utilizzabile fin dalla nascita.

La cintura di sicurezza è a 5 punti e gli spallacci sono imbottiti; il cesto portaoggetti sottostante è utile sia per riporre i giochi del bambino che i tuoi effetti personali.

Il maniglione unico permette di manovrare più facilmente il passeggino, utilizzando una sola mano.

Pro: la capottina è abbastanza ampia da coprire completamente il bambino e proteggerlo dai raggi solari.

Contro: la barra del freno, posizionata in basso, risulta sporgente e talvolta scomoda.

Peso: 3.6 kg

Dimensioni da aperto: 104 x 78 x 47,5 cm

Dimensioni da chiuso: 92 x 32 x 47,5 cm

2. Inglesina Sketch Passeggino Leggero

Immagine

Il  passeggino leggero Sketch di Inglesina è adatto ai bambini sin dai primi mesi di vita fino ad un peso di 17 kg.

Dispone di una seduta ampia e confortevole che misura 32 x 46 cm, uno schienale completamente reclinabile, un poggiapiedi regolabile e una capotta ampia ed estendibile per la protezione contro i raggi solari. Ha un pratico inserto in rete che favorisce una migliore aerazione interna e un corrimano snodato che rende più semplice l0 accesso alla seduta. A questo si aggiunge un poggiapiedi regolabile.

Si tratta di un modello estremamente pratico perché consente di essere chiuso e aperto con una sola mano per essere trasportato o riposto. Una volta chiuso misura 49 x 57 x 27 cm e sta in piedi da solo consentendo di essere agevolmente mosso negli spazi stretti.

La capotta è regolabile in ampiezza e presenta un inserto zippato a scomparsa e un frontalino estraibile con trattamento UPF50+ per la protezione dai raggi UV.

Pro: è un prodotto molto leggero e compatto che si apre e si chiude con una sola mano, inoltre il corrimano snodato garantisce un miglior accesso alla seduta e un miglior confort per il bambino.

Contro: secondo alcuni clienti che hanno acquistato il prodotto il pedale del freno potrebbe risultare duro e quindi scomodo da sbloccare.

Peso:  6,9 kg

Dimensioni da aperto: 49 x 104 x 82 cm

Dimensioni da chiuso: 49 x 57 x 27 cm

3. Chicco Ohlalà

Immagine

Il passeggino leggero Ohlalà di Chicco non è proprio economico, ma ha un ottimo rapporto qualità prezzo ed è realizzato da un'azienda storicamente impegnata negli articoli per la prima infanzia.

Con il suo schienale completamente reclinabile e adatto anche ai neonati, questo passeggino non supera i 4kg di peso: una caratteristica importantissima, che lo rende il prodotto più leggero di casa Chicco.

Il maniglione unico lo rende molto maneggevole, e la chiusura a ombrello risulta facile e intuitiva. Le cinture di sicurezza sono imbottite, e nella confezione è inclusa la capottina parasole, quella antipioggia e il vano portaoggetti.

Il passeggino ultraleggero di Chicco è perfetto per viaggiare o per fare delle passeggiate.

Peso: 3.8 Kg

Dimensioni da aperto:‎ 81 x 46 x 101 cm

Dimensioni da chiuso:‎ 30 x 46 x 72 cm

Pro: è tra i passeggini più leggeri sul mercato, e il marchio è una garanzia di qualità.

Contro: le ruote non sono piroettanti e rendono difficile passeggiare su strade non asfaltate.

4. Cybex Gold Cybex Gold Eezy S 2

Immagine

Il passeggino leggero Gold Cybex Gold Eezy S 2 è perfetto per la città ed è compatto e pratico e quindi ideale anche per viaggiare. Si tratta, poi, di un prodotto molto versatile che consente di personalizzare i tuoi viaggi, infatti, mentre la seduta può essere reclinata, il poggia gambe può essere regolato per fornire una posizione completamente distesa.

Adatto dalla nascita fino a  22 kg, quindi fino ai 4 anni circa,è compatibile con la seduta a navicella cot s e con seggiolini auto cybex & gb. Con una sola mano è possibile chiuderlo e aprirlo oppure reclinarlo e una volta chiuso si trasforma in un pacchetto autoportante che misura 59 x 45 x 35 cm perfetto e comodo da riporre sia a casa che in viaggio.

Presenta poi sospensioni su tutte le ruote e questo garantisce la massima libertà di movimento per bambini e genitori. Inoltre è disponibile anche in versione Plus con ruote più grandi per avventure su tutti i terreni: Eezy S+ 2.

Pro: il passeggino è molto spazioso e comodo e oltre ad essere presente in una versione con ruote più grandi e robuste è compatibile con altri accessori del marchio.

Contro: rispetto ad altri modelli della stessa marca pesa qualche chilo in più ma rimane comunque un passeggino leggero e pratico da trasportare

Peso; 7,3 Kg

Dimensioni da aperto: ‎84.5 x 45 x 103 cm

Dimensioni da chiuso: 59 x 45 x 33 cm

5. Foppapedretti – Ciao

Immagine

Il passeggino leggero Ciao di Foppapedretti è un modello pieghevole che una volta chiuso occupa pochissimo spazio e può essere trasportato nella comoda borsa da trasporto inclusa nella confezione. Con telaio leggero in alluminio, si chiude a libro ed è adatto dalla nascita fino ai 4 anni, riuscendo a sopportare fino a 22 kg. Ha un' imbragatura è regolabile con 5 punti e con protezioni pettorali, uno schienale molto morbido e double face regolabile che consente più di una posizione, e una cappottina estensibile.

Dispone di un comodo cesto portaoggetti e di un bracciolo di protezione asportabile. Le ruote anteriori piroettanti e posteriori sono di freno. Si tratta di un prodotto molto sicuro perché è testato a Normativa Europea

Pro: il passeggino è compatto sia da aperto che da chiuso, dispone di ruote in gomma che non fanno rumore e sembrano ben ammortizzate ed è realizzato con ottimi materiali. Infine, la capottina si estende facilmente e resta ben tesa oltre ad essere dotata di una comoda tasca porta oggetti.

Contro: lo schienale potrebbe risultare un po’ corto e il cestino porta oggetti potrebbe esser scomodo da utilizzare per via del fatto che è molto vicino alla seduta.

Peso: 5.9 Kg

Dimensioni da aperto: 80 x 46 x 105 cm

Dimensioni da chiuso: 53.5 x 20 x 46 cm

6. Peg Perego Passeggino Tak Leggero

Immagine

Peg Perego Tak è un passeggino leggero omologato dalla nascita fino a 22 kg, all'incirca quindi, fino ai 4 anni. Realizzato con telaio in alluminio è solido e leggero e pesa solo 5,9 Kg.

Si apre e si guida con una mano sola e grazie alla chiusura dello schienale auto reset è possibile chiudere il passeggino con lo schienale in qualsiasi posizione. Dispone di un'innovativa tecnologia guida facile Easy Drive e di 6 ruote con molleggio e 6 cuscinetti a sfera.

Tak può anche essere trasformato in base alle esigenze, ad esempio diventa estremamente comodo per viaggiare agganciando il seggiolino auto Primo Viaggio, oppure si può trasformare in una carrozzina agganciando la morbida navicella Kit Pramette. Disponibile in 6 diversi colori e fantasie, si chiude con un solo gesto e diventa piccolo e compatto.

Pro: Intuitivo nel montaggio, ha una seduta abbastanza imbottita, confortevole e spaziosa, e un comodo vano sottostante parecchio capiente. Le ruote tengono bene anche su strade sconnesse e girano agevolmente senza fare rumori troppo forti.

Contro: non si segnalano problematiche per quanto riguarda questo prodotto e la maggior parte dei clienti che hanno acquistato questo prodotto lo consigliano.

Peso: 5.9 kg

Dimensioni da aperto:‎ 81.5 x 50 x 98 cm

Dimensioni da chiuso: 50 x 88,5 x 30 cm

7. Hauck Sport con posizione nanna

Immagine

Hauck Sport è un modello di passeggino leggero che si guida con una sola mano. Pesa meno di 6kg ma offre schienale e poggiapiedi regolabili in posizione nanna.

Il telaio è realizzato in alluminio, e la chiusura pratica e veloce rende questo passeggino ultracompatto oltre che leggero; il sistema di sicurezza è a 5 punti con spallacci imbottiti e con barra frontale.

Le ruote anteriori sono piroettanti e dotate di freno di fissaggio per bloccare il passeggino all'occorrenza mentre la capottina garantisce un'ottimale protezione dal sole. Comodo e capiente è anche il cesto porta oggetti posto sotto la seduta.

Pro: Lo schienale e il poggiapiedi regolabili riescono ad offrire il massimo confort al bambino ed il rapporto qualità/prezzo risulta estremamente vantaggioso.

Contro: Il peso non è tra i più bassi ma non compromette la maneggevolezza e la praticità del passeggino.

Peso: 5,9 kg

Dimensioni da aperto: 75 x 45 x 100 cm

Dimensioni da chiuso: 84 x 44 x 20 cm

8. Hauck Rapid 4

Immagine

Tra i passeggini con chiusura a ombrello, sono sempre più popolari quelli di Hauck, perché particolarmente maneggevoli rispetto agli altri passeggini dello stesso tipo.

Il passeggino leggero City Neocon di Hauck con 3 ruote può sostenere fino a 25 kg di peso e ha una buona tenuta su qualsiasi tipo di strada grazie alle ruote all terrain, più grandi e con maggiore assorbimento degli urti grazie alle sospensioni incorporate.

Lo schienale è totalmente reclinabile e la capotte inclusa permette una protezione completa dai raggi UV.

Il vano portaoggetti sarà la gioia di quelle mamme che non riescono a uscire di casa senza portare con sé lo "stretto" necessario.

Pro: ottimo rapporto qualità/prezzo rispetto ad altri passeggini.

Contro: lo schienale è reclinabile in sole 3 posizioni standard, e risulta abbastanza spazioso in larghezza, mentre lascia a desiderare in lunghezza.

Peso: 9,5 kg

Dimensioni da aperto: 98 x 56,5 x 102 cm

Dimensioni da chiuso: 90 x 56,7 x 37 cm

9. Chicco Passeggino pieghevole Simplicity Plus Top

Immagine

Il passeggino pieghevole Simplicity Plus Top di Chicco è un ottimo compromesso tra funzionalità, dimensioni e compattezza: Chicco, infatti, è un marchio garanzia di qualità anche per quanto riguarda i passeggini leggeri economici.

Con una struttura ultraleggera, e un design essenziale, è pratico e maneggevole, utile per la città così come in vacanza.

Ideale dai 6 ai 36 mesi dispone di cintura a 5 punti di sicurezza ha uno schienale regolabile in 2 posizioni, ruote anteriori e posteriori piroettanti e sistema di chiusura ad ombrello con blocco. Ha la cappottina arrotondata per riparare meglio dal sole e manici con impugnatura ergonomica.

Inclusa con il passeggino vi si trova anche una pratica mantellina parapioggia.

Pro: perfetto come secondo passeggino grazie alla sua leggerezza e facilità nelle operazioni di apertura e chiusura.

Contro: lo schienale non è completamente reclinabile.

Peso: 7.1 kg

Dimensioni da aperto: 5 x 82 x 102 cm

Dimensioni da chiuso: ‎22 x 32 x 112 cm

10. Safety 1st Peps

Immagine

Il passeggino leggero più economico in circolazione è Safety 1st Peps, che comprende lo stretto necessario a un prezzo molto interessante. Adatto a bambini dai 6 mesi fino ai 15 Kg.

Con chiusura a ombrello e un peso che non raggiunge i 5 kg, è il passeggino leggero ideale per brevi passeggiate e soprattutto per essere portato in viaggio.

Il telaio è in acciaio e le ruote anteriori sono piroettanti, in modo da garantire praticità d'uso e tenuta della strada anche in caso di sentieri sterrati.

Provvisto unicamente di freni e capottina pieghevole, è un modello indicato per bambini più grandi.

Pro: le recensioni su Amazon ne lodano la grande resistenza di telaio e ruote.

Contro: non si può reclinare lo schienale.

Peso: 4,42 kg

Dimensioni da aperto: ‎83 x 44,5 x 97 cm

Dimensioni da chiuso: non specificate

11. Joovy Kooper

Immagine

Poco conosciuto, ma molto affidabile è il passeggino leggero Joovy Kooper, realizzato in colore nero e apprezzato da chi lo conosce soprattutto perché pieghevole e facile da trasportare anche chiuso. Inoltre, le ruote grandi e solide assicurano un movimento fluido.

La seduta e il poggiapiedi sono reclinabili in diverse angolazioni, in modo che possiate scegliere quella più comoda per il vostro bambino. Il parasole si può staccare e utilizzare solo all'occorrenza; è idrorepellente, riesce a riparare non solo dai raggi del sole, ma anche dalla pioggia.

La tasca posta nella parte inferiore permette di portare con sé tutto quello che può essere utile al bambino agilmente, senza avere le mani occupate.

 Pro: questo passeggino leggero è economico, ma di buona qualità, ha tutto ciò che serve per garantire la massima comodità ai più piccoli.

Contro: fino a questo momento, nessuno ha esposto lamentele, né sul marchio, né sul venditore.

Dimensioni da aperto: ‎87,7 x 53,49 x 103 centimetri

Dimensioni da chiuso: non specificate

Come scegliere il passeggino leggero: tipologie e caratteristiche

Come abbiamo visto, esistono diverse tipologie di passeggino leggero: reclinabile, compatto, con ruote piroettanti, con telaio in alluminio o acciaio, provvisti o meno di capottina antisole e antipioggia, con chiusura a libro o a ombrello.

Dopo aver confrontato 10 modelli di passeggini leggeri e ultraleggeri delle migliori marche, tra proposte top di gamma e modelli economici, passiamo alla guida all'acquisto con il dettaglio delle caratteristiche tecniche da tenere d'occhio nella scelta del miglior passeggino leggero.

Passeggino leggero e ultraleggero: esistono delle differenze?

Spesso si fa molta confusione tra passeggini leggeri e ultraleggeri, immaginando che si trattino di modelli diversi. In realtà, sia quelli leggeri che ultraleggeri sono modelli similari, con stesse finalità e caratteristiche molto simili. A differenziarli è il peso: i passeggini sotto i 5 kg vengono definiti ultraleggeri, quelli che hanno un peso tra i 5 e i 7 kg vengono definiti leggeri. Entrambi hanno una struttura leggera in alluminio, entrambi possono essere più o meno accessoriati e scegliere l'uno o l'altro risponde sostanzialmente ad una personale esigenza di praticità e comodità.

Altezza

I passeggini leggeri non hanno tutti la stessa altezza: come si è potuto vedere anche dal confronto tra più modelli dello stesso marchio, infatti, l'altezza varia non tanto per ragioni di comodità del bambino, quanto in base all'altezza del genitore.

Grazie a questa caratteristica, sarà possibile per una madre più alta della media acquistare un passeggino con un'altezza maggiore per trasportare il proprio bambino senza avere dolore alla schiena.

L'altezza del passeggino implica però delle conseguenze anche per la durata di questo prodotto: se scegliamo un passeggino troppo basso rischieremo di doverlo sostituire appena il nostro bambino sarà più grande; è consigliabile quindi scegliere un modello medio, che tenga conto sì dell'altezza dei genitori, ma anche del fatto che i bambini a questa età crescono molto in fretta.

Ruote

Oltre a essere differenti in base ad altezza e spessore, un passeggino leggero può avere ruote piroettanti (ovvero che si muovono in tutte le direzioni) o non piroettanti.

Alcuni passeggini possono avere le ruote anteriori piroettanti e quelle posteriori non piroettanti: anche in questo caso la scelta dipende sia da come ci si è abituati con il passeggino trio, sia dall'uso che faremo del passeggino leggero: è comunque consigliabile acquistare un modello che abbia almeno le ruote anteriori piroettanti in modo da avere una maggiore praticità d'uso.

Alcuni modelli, come quelli a tre ruote, sono spesso provvisti di sospensioni e ammortizzazione, fino ad arrivare a ruote pneumatiche piuttosto che in plastica; se amate il trekking e volete un passeggino che vi permetta di attraversare sentieri sconnessi e strade di campagna, allora un modello a tre ruote con sospensione e ammortizzazione delle ruote farà al caso vostro.

Sistema di chiusura

Tra le varie tipologie di chiusura dei passeggini leggeri, le più utilizzate dai grandi marchi sono quelle a libro o a ombrello: la prima rende più compatto il passeggino, mentre la seconda fa sì che esso si regga in piedi da solo anche da chiuso.

Quale scegliere tra le due? Dipende dall'uso che volete fare del passeggino leggero: la chiusura a libro può essere più comoda qualora dobbiate imbarcare il passeggino in aereo o posizionarlo nelle cappelliere dei treni, mentre la chiusura a ombrello, anche se più ingombrante in lunghezza, può essere più comoda da utilizzare nel caso di brevi passeggiate, soprattutto nei modelli con tracolla.

Schienale

Oltre alla larghezza della seduta e alla lunghezza, da tenere in considerazione in base all'altezza del proprio bambino, gli schienali dei passeggini leggeri possono essere più o meno reclinabili, o possono non inclinarsi affatto.

Noi consigliamo di acquistare un modello con schienale reclinabile, ma se vostro figlio non è abituato a dormire nel passeggino – o se volete utilizzare questo prodotto solo per brevi tratti – potete anche optare per un modello di passeggino leggero con schienale fisso, stando però attenti a non utilizzarlo troppo a lungo, soprattutto se i bambini sono molto piccoli.

Capottina parasole

La capottina parasole non è un semplice accessorio: ha infatti una grande importanza, perchè i bambini sono molto sensibili ai raggi solari, e soprattutto in estate è necessario proteggerli adeguatamente dal sole.

L'ideale è scegliere un passeggino leggero che abbia una capottina "a prova di bambino" (quindi che non si stacchi facilmente), abbastanza grande da coprire sia il viso che il corpo, e realizzata in un materiale traspirante ma soprattutto certificato per proteggere dai raggi ultravioletti.

Accessori

Gli accessori sono la croce e delizia dei passeggini: se da un lato facilitano molte operazioni e si rivelano parecchio funzionali, dall'altro possono essere molto ingombranti, e se pensiamo di acquistare un passeggino leggero vuol dire che lo vogliamo facile da spostare e trasportare.

Il consiglio, quindi, è di scegliere pochi accessori necessari – come il cesto portaoggetti e la capottina antipioggia – evitando invece gli oggetti superflui, belli da vedere ma poco funzionali.

Dove acquistare il passeggino leggero

Se nessuno dei modelli che ti abbiamo proposto ha soddisfatto le tue aspettative, su Amazon trovi una vasta gamma di passeggini leggeri tra cui scegliere.

L'alternativa è acquistare questo prodotto in un negozio fisico specializzato, ma difficilmente riuscirai a trovare i prezzi bassi che vedi online, e inoltre le recensioni e opinioni degli utenti su Amazon possono esserti di grande aiuto per la scelta del passeggino leggero più adatto alle esigenze del tuo bambino, oltre che alle tue.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
8 CONDIVISIONI
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Migliori controller PS4: la classifica di febbraio 2024 con modelli originali e compatibili
Migliori controller PS4: la classifica di febbraio 2024 con modelli originali e compatibili
Offerte San Valentino: fino al 40% di sconto su epilatori e rasoi per lui e lei
Offerte San Valentino: fino al 40% di sconto su epilatori e rasoi per lui e lei
Come curare il viso della donna: i 6 prodotti fondamentali
Come curare il viso della donna: i 6 prodotti fondamentali
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni