Il dopobarba è un cosmetico che non può mancare nel bagno di un uomo. Grazie a questa soluzione after shave è infatti possibile prevenire la formazione di peli incarniti e lenire le irritazioni da rasatura causate dal passaggio della lama.
In più moltissimi prodotti presentano proprietà antisettiche, astringenti e addirittura nutritive per la pelle.

Siamo consapevoli che esistano però tantissimi prodotti differenti e che non sempre è semplice scegliere il dopobarba giusto. Proprio per questo abbiamo stilato una classifica dei migliori dopobarba tenendo conto di quelli che sono i vari aspetti rilevanti.

Innanzitutto ci siamo soffermati sui dopobarba più venduti selezionati in base alla tipologia scegliendo quindi tra lozioni, creme, balsami da barba o gel. In più abbiamo valutato attentamente gli ingredienti. Esistono infatti dopobarba a base di alcool o senza alcool e altri con anamelide o altri principi naturali.
Questo aspetto è fondamentale in quanto quelli senza alcool e a base naturale sono particolarmente adatti come dopobarba per pelli sensibili.

Infine abbiamo tenuto conto anche della profumazione. Ogni dopobarba lascia una fragranza sulla pelle decisamente affascinante e persistente e, questo profumo, per molti uomini può divenire un vero e proprio segno distintivo.

Insomma dopo aver letto questa guida non avrete più problemi a scegliere il prodotto perfetto per voi o a sostituire il vostro storico dopobarba.

I migliori dopobarba del 2021

Come anticipato in questa guida andremo a vedere i migliori dopobarba 2021. Per ogni prodotto ne abbiamo indicato le caratteristiche, gli ingredienti e naturalmente il prezzo.

Floid dopobarba

Iniziamo subito con un prodotto top di gamma ovvero questo Floid dopobarba. Come potete notare anche dalla boccetta si tratta di un dopobarba di nicchia con una storia alle spalle davvero interessante.

In particolare si tratta di un prodotto risalente al 1932, anno in cui fu messo a punto da un barbiere spagnolo per massaggiare la pelle. Da allora ha tenuto intatta la sua fragranza che anche oggi è molto apprezzata da uomini e donne.
La confezione ha una veste molto classica e negli ingredienti figura una base alcolica. L'applicazione di questo prodotto è ideale per contrastare le irritazioni.

Di fatto il dopobarba più venduto grazie anche al prezzo molto conveniente.

Dopobarba Proraso

Anche il secondo prodotto appartiene a un brand molto conosciuto. Nello specifico questo dopobarba Proraso è la soluzione ideale per chi ha una pelle particolarmente sensibile.

Grazie all'aggiunta di avena e the verde, infatti, questo prodotto ha un effetto anti irritazioni davvero molto efficace. La confezione è da 100 ml e si tratta in questo caso di una vera e propria crema dopobarba con una consistenza molto densa e piacevole da applicare. Proraso è senza dubbio tra le migoiori marche di dopobarba italiane.
Il prezzo a nostro avviso è davvero molto conveniente.

Taylor of Old Bond Street dopobarba

Passiamo ad un prodotto di fascia leggermente più alta con questo Taylor of Old Bond Street dopobarba. Nello specifico parliamo di un gel dopobarba davvero notevole per caratteristiche e composizione.

Si tratta di un prodotto perfetto per chi ha la pelle secca in quanto non contiene alcool ma amamelide e aloe vera. Il prodotto appare molto profumato grazie alla fragranza Sandalwood. L'applicazione non lascia residui in termini di unto e l'assorbimento è rapidissimo.
Per quanto ci riguarda il miglior dopobarba inglese in assoluto e uno dei migliori al mondo.

Lozione dopobarba Clubman

Anche questa lozione dopobarba Clubman secondo noi merita di stare tra i migliori prodotti. Parliamo di un prodotto a base di alcool anche se c'è da dire che rispetto ad altri brucia molto di meno.

Clubman Pinaud è un brand storico che dal 1810 opera nel mondo dei prodotti da barba. La soluzione è disponibile in varie fragranze per un after shave persistente e di grande qualità.
La confezione è da 177 ml e il prezzo in linea con gli altri prodotti sul mercato.

After shave Fluid L'Erbolario assenzio

Infine concludiamo con questo After shave Fluid L'Erbolario assenzio. Di sicuro parliamo del miglior dopobarba naturale in virtù degli ingredienti che presenta.

In particolare è realizzato con estratto di assenzio, olio di avocado, dragoncello, genepì, olio di cartamo e burro di karitè. In più a tutto questo si aggiunge anche la provitamina B5, vitageno F e vitamina E per una composizione totalmente naturale.
Si tratta di un prodotto di alta qualità dall'effetto rinfrescante e adatto alle pelli sensibili.

Come scegliere il dopobarba

Dopo aver visto i migliori after shave è bene capire quali siano i fattori per determinare un buon prodotto. Prima di scegliere un qualsiasi dopobarba vi consigliamo di dare uno sguardo a questi aspetti fondamentali.

Tipologia

La prima cosa da valutare è la tipologia di prodotto che desiderate. Non tutti infatti presentano la stessa composizione e, anzi, questa può variare moltissimo in base alle proprie preferenze. Esistono ad esempio le lozioni e i gel che presentano una composizione più liquida e sono più facilmente assorbibili dalla pelle.

Ci sono poi anche le creme o balsami dopobarba che invece hanno una composizione più fluida. Questi possono ungere leggermente in più ma sono molto più semplici da spalmare e hanno effetti ristoratori per la pelle.

Tipo di pelle

Altro aspetto importantissimo è il tipo di pelle che avete. Come abbiamo visto infatti non tutti i prodotti sono adatti a…tutti.

Se ad esempio avete una pelle sensibile dovete scegliere con cura il vostro dopobarba facendo attenzione a selezionare esclusivamente prodotti adatti a questo tipo di problematica. Generalmente sono prodotti con proprietà lenitive e rinfrescanti.

Per la pelle secca invece sono indicati naturalmente dopobarba molto idratanti e che non presentino tracce di alcool. Questa sostanza infatti secca tantissimo la cute a causa della sua composizione.

Infine potreste avere la pelle grassa ovvero un tipo di pelle soggetta ad una produzione eccessiva di sebo. In questo caso esistono prodotti sebonormalizzanti che possono fare al caso vostro.

Ingredienti

Ogni dopobarba presenta degli ingredienti specifici che permettono di dargli quella specifica composizione. Innanzitutto vi consigliamo di stare alla larga da prodotti che contengono sostanze come i parabeni, gli flatlati ma anche coloranti e siliconi. Si tratta infatti di sostanze che possono rivelarsi nocive per la pelle.

Premesso questo è importante capire se si desidera un dopopbarba a base di alcool o meno. L'alcool ha come principale vantaggio quello di disinfettare immediatamente eventuali ferite pulendo e rendendo asettica la pelle.
Per contro però questo brucia (più o meno a seconda della percentuale contenuta nel prodotto) e a qualche uomo potrebbe dar fastidio.

In alternativa all'alcool spesso viene utilizata l'amamelide una sostanza naturale che ha proprietà anti infiammatorie e astringenti. Un estratto vegetale molto delicato.

Infine un buon dopobarba potrebbe contenere anche altri ingredienti naturali come il the verde, il burro di karitè, l'estratto di assenzio, camomilla, aloe vera e, in alcuni casi, anche bava di lumaca.

Profumazione

Quello della profumazione è un tema molto discusso in quanto, gli uomini che utilizzano il dopobarba, si dividono in due categorie. Ci sono da un lato quelli che lo utilizzano semplicemente per disinfettare e rinfrescare la pelle dopo la rasatura e quelli che lo utilizzano anche come profumo.

Per quelli che appartengono alla prima categoria la profumazione è indifferente mentre per i secondi può essere un fattore cruciale. In genere le case produttrici mettono a disposizione varie fragranze tra le quali scegliere in modo da accontentare tutti i gusti. In ogni caso il consiglio che vi diamo è quello di guardare prima agli altri fattori come gli ingredienti e la vostra pelle e poi scegliere un profumo che vi piace.

Il rischio è quello di acquistare un dopobarba profumato ma che, difatti, non è adatto a voi.

Marche

Anche la marca di dopobarba che si sceglie è importante. Ci sono importanti marche storiche come Taylor of Old Bond Street o Clubman ma anche altre italiane che non sono certo da meno. Tra le più conosciute figurano senza dubbio Proraso, specializzata anche in altri prodotti come i pennelli da barba o le lame, o L'Erbolario e Bottega verde focalizzate per lo più su prodotti a base naturale.

Anche Floid, per quanto riguarda i marchi internazionali, è senza dubbio uno dei più conosciuti.

Prezzo

Infine anche il prezzo ha una sua importanza. Come abbiamo visto i vari prodotti si orientano su diverse fasce di prezzo. In genere quelli più costosi sono anche quelli più affidabili e particolari.
In linea di massima comunque si parla di poche decine di euro, un prezzo giusto per un risultato post rasatura accettabile.

Come utilizzare il dopobarba

Dopo aver acquistato il vostro dopobarba è bene comprendere come utilizzarlo. Una volta conclusa la rasatura sciacquate il viso con acqua fredda in modo tale che i pori possano restringersi. Asciugate tamponando con un'asciugamano e mettetevi una piccola quantità di comsetico tra le mani.

A questo punto applicatelo sul viso con movimenti circolari fino a quando non viene assorbito completamente. In questo modo assicurerete che i principi attivi del dopobarba siano sparsi in maniera omogenea su tutta la zona interessata.

Se avete optato per un prodotto a base di alcool noterete un piccolo bruciore, soprattutto se avete tagli provocati dalla rasatura. In quel caso non applicate assolutamente dell'acqua ma lasciate che il prodotto faccia effetto.