Anche sulle passerelle parigine si conferma il trend in fatto di beauty per la prossima stagione Primavera/Estate 2014: il make up nude. Il look che fa da padrone è quasi acqua e sapone, con incarnati estremamente luminosi che si alternano a quelli total matt e un velo di colore sulle guance.

Chi ha scelto il look di tendenza ha creato due concept differenti, uno reso estremamente luminoso da illuminanti e polveri dorate, come Collette Dinnigan, Hexa Kuho e Akris, mentre l'altro matt, con un incarnato uniforme e un velo di blush pesca: è il caso di Balmain, Chloè e Chalayan che ha optato per un tocco di luce solo sugli occhi, al centro della palpebra. Altri stilisti hanno voluto uno dei must del make up: il rossetto rosso. Alex Mabille ha proposto in passerella un look anni'50, con eye liner, labbra rosse e fascia tra i capelli mentre John Galliano con un rossetto scarlatto ha voluto dare l'unico accenno di colore al suo make up. Carven, Elie Saab e Maxime Simoens hanno invece puntato sugli occhi. Il primo con una matita nera nella rima ciliare inferiore, la Saab ha osato con un delicato smoky grigio e Simoens con una sfumatura azzurra nella piega dell'occhio.