Essere mamme non è un compito semplice, soprattutto quando si è single e non si ha il padre del piccolo al proprio fianco. A dimostrare quanto può essere dura prendersi cura da sola dei bambini è stata Aly Brothers, una mamma americana. Di recente, ha condiviso su Facebook una sua foto in lacrime, accompagnata da una didascalia commovente. Nel post ha scritto:

Nessun filtro, nessuna fantasia, niente rossetto. Questa è la maternità, la maternità da single che è ancora più difficile. Queste lacrime sono iniziate dal supermercato e sono durate fino a casa.

La mamma single era andata al supermercato con i due figli, dopo essersi resa conto che non aveva più latte materno per fargli fare colazione. Tra gli scaffali, però, i piccoli hanno cominciato a fare i capricci, a litigare e ad attirare le attenzioni di tutti i presenti che, infastiditi, non potevano fare a meno di fissare e giudicare la donna. Un signore, poi, le si è avvicinato e le ha detto che era troppo giovane per riuscire a crescere ed educare nel modo migliore due bimbi. E' stato proprio in quel momento che Aly è scoppiata in lacrime. Nel post, ha continuato a scrivere:

Loro non sanno nulla della mia vita, non sanno che ero sposata ma ho dovuto lasciare mio marito per i continui abusi che subivo, non sanno quanto è difficile essere una madre single e gestire due bambini. Se incontrate una madre single non la giudicate. E a tutte le donne come me vorrei dire che vi capisco e vi voglio bene.

Le sue dolci parole sono state condivise circa 18.000 volte e gatto ottenuto centinaia di commenti, segno che sono moltissime le persone che la sostengono e che capiscono la situazione difficile in cui si trova. Tutti l'hanno incoraggiata a non perdere la pazienza e ad andare avanti in modo sereno. Solo in questo modo, la maternità potrà essere affrontata al meglio.