L’Occitane
in foto: L’Occitane

Anche il mondo della bellezza è sempre più attento agli sprechi e all'inquinamento: negli ultimi tempi anche i cosmetici stanno subendo una rivoluzione per quanto riguarda i packaging, che diventano sempre più sostenibili, eliminando la plastica e sempre più spesso persino l'involucro stesso. Cercando di eliminare o quanto meno ridurre il consumo di plastica, si sceglie di utilizzare materiali biodegradabili, oppure addirittura di rimuovere completamente le confezioni.  Per questo motivo molti cosmetici cambiano persino la loro formulazione, trasformandosi da liquidi a solidi oppure polverosi, comodi da usare sotto la doccia ma anche in viaggio.

I nuovi packaging dei cosmetici eco sostenibili

I cosmetici diventano sempre più green, non solo per le loro formulazioni che sono sempre più attente agli ingredienti utilizzati ma anche per il loro packaging. Spesso infatti i cosmetici vengono venduti senza confezioni superflue, utilizzando soltanto involucri di carta riciclata o materiale riciclabile ed eliminando l'utilizzo di plastica. Vengono usati sempre meno i flaconi, preferendo invece le confezioni in vetro o metallo. Esistono persino dei cosmetici plastic free che vengono venduti sfusi: sono i prodotti che vengono definiti zero waste, perché sono privi di imballaggio. Shampoo, detergenti e saponi diventano solidi, senza bisogno di una confezione per essere contenuti. Una vera e propria rivoluzione che cambia il modo di utilizzare il prodotto, ma non la sua efficaia.

I prodotti senza packaging da provare

Sono sempre di più i brand che producono cosmetici zero waste: tra le più celebri c'è senza dubbio Lush, che da sempre produce cosmetici solidi senza packaging superflui. Da provare il Ro's Argan Cuor di Sapone, un sapone delicato ricco di olio di argan che nutre a fondo la pelle, totalmente privo di confezione. Polvere Magica di plaine Naturkosmetik invece è un detergente in polvere per capelli e corpo, da applicare sulla pelle e sulla chioma umida per detergere in profondità. È contenuta all'interno di una busta di carta riciclabile. Inner Shampoo Solido Lenitivo di La Saponaria è lo shampoo solido ideale per le cuti più sensibili, contenuto in una scatola di carta riciclata e con una pellicola biodegradabile. L'Occitane ha invece creato il Sapone Esfoliante, che deterge ed esfolia la pelle con delicatezza e aiuta a stimolare la microcircolazione, racchiuso in una confezione di carta riciclabile. Scopri nella gallery tutti i prodotti zero waste da provare.