Ieri sera è andata in onda su Canale 5 la terza puntata del Grande Fratello Vip e ad attirare le attenzioni non poteva che essere la presentatrice Ilary Blasi. A differenza dei precedenti appuntamenti con il reality, questa volta ha lasciato a casa gli abiti lunghi dalle scollature audaci, preferendo un elegante tailleur con giacca e pantaloni. A far discutere, però, non è stato tanto il look maschile, quando l'acconciatura sfoggiata: la conduttrice ha infatti detto addio al caschetto per passare a uno chignon spettinato effetto wet che non è piaciuto molto ai fan.

L'acconciatura di Ilary al GF Vip viene criticata sul web

Ilary Blasi ha lasciato i fan senza parole ieri sera al GF Vip. Per la terza puntata ha infatti detto addio alle scollature audaci e agli abiti da diva a cui ci aveva abituato per passare a un look maschile. Ha infatti indossato un tailleur grigio firmato Dsquared2 con giacca e pantaloni in fresco lana ma la cosa particolare è che ha sfoggiato un'acconciatura insolita realizzata dall'air stylist Stefano Cinquegrana. Il caschetto sciolto e vaporoso dei primi appuntamenti con il reality può essere considerato già un lontano ricordo, questa volta la presentatrice ha puntato tutto sull'effetto wet, sfoggiando uno chignon spettinato con delle ciocche che le cadevano sul viso. Come se non bastasse, i capelli sembravano decisamente più scuri rispetto alle scorse puntate, cosa che ha destato non poco clamore, visto che in un'intervista rilasciata a "Le Iene Show" aveva dichiarato di avere la chioma rovinata proprio a causa delle tinture. Gli utenti del web non hanno apprezzato molto la pettinatura della Blasi, alcuni hanno addirittura insinuato che avesse i capelli sporchi.

"Ilary Blasi stasera non si è lavata i capelli e ha deciso di tirarli su", "Ho la febbre e ho i capelli sporchi… Quasi quasi li attacco come Ilary", "Ma che ha in testa Ilary capelli sembrano quelli di una che non ha avuto tempo di lavarli", sono solo alcuni dei commenti che si leggono in rete. Insomma, sembra proprio che Ilary abbia toppato quando si parla di capelli: anche se il suo styling segue alla perfezione i trend del momento, non è la prima volta che attira le critiche del web.

Come si crea l'effetto wet

L'effetto wet, meglio conosciuto come "effetto bagnato", è uno styling che dona alla propria acconciatura uno stile rock e sexy. E' ispirato agli anni '90 ma negli ultimi tempi è tornato di tendenza, tanto che anche star come Ilary Blasi non possono farne a meno. Per realizzarli è necessario non sciacquare completamente il balsamo mentre ci si lava la chioma, applicare su capelli umidi la spuma o il gel, decidendo se creare un effetto bagnato solo sulle punte o su tutte le lunghezze, e alla fine applicare l'olio per donare lucentezza all'acconciatura. Per avere un wet look impeccabile, l'ideale è tirare i capelli all'indietro con volumi contenuti, in maniera tale da dare l'idea di averli modellati con la salsedine. La chioma effetto bagnato può essere abbinata sia a dei look eleganti per aggiungere un tocco "selvaggio" sia a degli outfit casual, che così facendo diventano ancora più sbarazzini. Lo styling wet è infatti capace di esaltare la naturale sensualità di una donna, facendola sentire una vera e propria ammaliatrice.