Il pennello da barba è un accessorio ormai molto in voga. Nel corso degli ultimi anni sempre più uomini si stanno riavvicinando al grooming e alla cura tradizionale della barba dedicandosi sempre con maggiore attenzione alla cura di peli, baffi e, per l'appunto, barba in generale.
Spalmare la crema o il sapone da barba con questi accessori presenta diversi vantaggi in quanto, il movimento rotatorio del pennello, permette di ammorbidire e alzare il pelo, distendendo allo stesso tempo la pelle. In questo modo la rasatura risulta più semplice e piacevole.
Anche se possono sembrare tutti uguali, però, i vari pennelli da barba differiscono tanto tra di loro. Esistono infatti pennelli da barba in fibre naturali, altri sintetici, pennelli da barba con peli di tasso o cinghiale, alcuni in avorio o plexiglas, altri più lunghi o più corti.

Insomma scegliere il giusto pennello non è sempre così semplice e i modelli online sono davvero tanti. A tal proposito in questa guida abbiamo raccolto i migliori pennelli da barba da acquistare tenendo conto delle loro caratteristiche come il tipo di pelo, le dimensioni e i materiali, valutando quelli che possono offrire le migliori prestazioni in termini di qualità ed efficienza per la rasatura a umido.

In più abbiamo dedicato una sezione nella quale spieghiamo come usare un pennello da barba in modo da aiutare tutti coloro che si avvicinano a questo accessorio da rasatura per la prima volta.

I migliori pennelli da barba 2020

Come anticipato in questa guida andremo a vedere i migliori pennelli da barba 2020. Nello specifico abbiamo raccolto tutti i migliori prodotti indicandone per ognuno le specifiche tecniche, le modalità di utilizzo e il prezzo.

Pennello da barba da vinci 290

Partiamo subito con quello che è senza dubbio il miglior prodotto della lista. Questo pennello da barba da vinci 290 è infatti l'accessorio ideale per chi vuole spalmare la schiuma da barba in maniera omogenea e regolare.

Nello specifico si tratta di un pennello da barba in fibra naturale caratterizzato da peli di tasso dalla punta argentata. Questi peli garantiscono una tenuta della schiuma migliore e un effetto massaggiante davvero piacevole sulla pelle. Il prodotto è realizzato completamente a mano in Germania e presenta una comoda impugnatura sferica in plexiglass nero.

I pennelli da barba da vinci sono senza dubbio i migliori in circolazione.

Caratteristiche tecniche:

  • Setole: Peli di tasso con punta argentata
  • Nodo: 25 mm
  • Altezza: 90 mm

Pennello da barba Omega 46806

Passiamo a un prodotto completamente differente con questo pennello da barba Omega 46806. In questo caso infatti si parla di un pennello da barba in fibra sintetica Hi-Brush, effetto tasso.

Queste setole in particolare sono in fibra sintetica poliestere semi-cristallina, detta anche PBT, e risultano più semplici da pulire rispetto a quelle naturali. La loro struttura è morbida ma presenta la rigidità giusta per permettere di prelevare la schiuma dalla ciotola da barba in modo semplice.

L'applicazione sul visto risulta molto confortevole. Il manico misura 7,5 cm, il che lo rende leggermente più lungo rispetto ad altri modelli simili. In questo modo non si corre il rischio di sporcarsi con il sapone da barba.
Anche i pennelli da barba Omega sono tra i migliori sul mercato per ciò che riguarda i prodotti sintetici.

Caratteristiche tecniche:

  • Setole: Fibra sintetica Hi-Brush effetto tasso
  • Altezza: 190 mm
  • Manico: 7,5 cm

Pennello da barba in tasso silvertip Omega

Altro prodotto di alta qualità è questo pennello da barba in tasso silvertip Omega particolarmente adatto a chi è alla ricerca di un buon prodotto ad un prezzo economico. Parliamo di un pennello in puro tasso con setole molto morbide e delicate.

L'effetto massaggiante permette di rilassare la pelle durante l'applicazione del sapone da barba e aprire i pori in modo da rendere la rasatura più confortevole. L'impugnatura è ergonomica in modo da rendere più semplice l'intero processo ed evitare di sporcarsi.
Il prodotto pesa solo 24 grammi risultando davvero maneggevole. Il prezzo è davvero conveniente.

Caratteristiche tecniche:

  • Setole: Peli naturali di tasso
  • Altezza: 160 mm

Pennello da rasatura Edwin Jagger 81SB356

Ritorniamo su un prodotto sintetico con questo pennello da rasatura Edwin Jagger 81SB356 di assoluta qualità. In particolare questo è tra i migliori pennelli da barba sintetici con fibre che imitano i peli di tasso.

Il manico è costituito da avorio e cromo e presenta un'impugnatura di 60 mm. La fibra sintetica mantiene bene l'acqua e permette di applicare la schiuma da barba sul viso in maniera ottimale distribuendola in maniera omogenea.
Il prodotto è particolarmente adatto alle pelli sensibili.

Caratteristiche tecniche:

  • Setole: Fibra sintetica che imita i peli di tasso
  • Nodo: 21 mm
  • Altezza: 115 mm

Pennello da barba professionale Proraso

Anche questo pennello da barba professionale Proraso può essere un'ottima soluzione. Per quanto ci riguarda è il miglior pennello economico di questa lista.

In questo caso si parla di un pennello da barba con setole di cinghiale ideale per la rasatura con ciotola. Le setole infatti permettono di amalgamare la schiuma da barba in maniera rapida e semplice. Grazie alle setole lunghe 6,5 cm è possibile raccogliere grandi quantità di schiuma da applicare sul viso.
Qualità, rasatura perfetta e prezzo davvero molto conveniente.

Caratteristiche tecniche:

  • Setole: Peli di cinghiale
  • Nodo: 27 mm
  • Altezza: 130 mm

Pennello da barba Wilkinson Sword

Il pennello da barba Wilkinson Sword rappresenta proprio quel ritorno alle tradizioni di cui parlavamo in apertura di questa guida.

Con questo prodotto vintage in setole sintetiche, infatti, anche Wilkinson ha voluto aggiungersi alle aziende produttrici di pennelli da barba. In particolare le setole risultano particolarmente morbide per un'applicazione del sapone da barba molto piacevole.
Il manico di forma allungata è ergonomico per rendere più semplice l'impugnatura. Il prezzo è davvero economico e ideale per tutti coloro che vogliono cimentarsi per la prima volta con prodotti di questo tipo.

Caratteristiche tecniche:

  • Setole: Fibra sintetica
  • Altezza: 151 mm

Set da barba Muhle

Concludiamo con questo set da barba Muhle ideale per chi è alla ricerca di una soluzione completa. Questo prodotto include infatti sia il pennello da barba Muhle che una pratica ciotola per schiuma e un rasoio di sicurezza.

In particolare il pennello è di alta qualità realizzato con peli di tasso fini ideali per una rasatura morbida e fluida. L'impugnatura del pennello è di resina sintetica decisamente molto robusta ed ergonomica.
L'intero supporto da barba, compresa la ciotola, sono realizzati in acciaio cromato il che garantisce una certa resistenza all'usura nel tempo e una brillantezza unica. Di sicuro tra i migliori set con pennello da barba.

Caratteristiche tecniche:

  • Setole: Peli di tasso fini
  • Nodo: 21 mm
  • Altezza: 105 mm

Come scegliere il pennello da barba

Dopo aver visto la classifica dei migliori pennelli da barba è arrivato il momento di mostrarvi quali sono le caratteristiche da ricercare per scegliere un buon prodotto. Come detto infatti i pennelli da barba artigianali non sono tutti uguali ed è bene osservarli con attenzione.

Vediamo come scegliere il migliore pennello da barba.

Tipo di peli

Come avrete sicuramente capito il tipo di peli con il quale è realizzato un pennello rappresentano la cosa più importante e la prima caratteristica da osservare. In particolare i pennelli da rasatura si dividono in due grandi categorie: quelli con setole naturali e quelli con setole sintetiche.
Le setole naturali sono sicuramente di qualità superiore, in quanto ottenute direttamente da peli di animale, ma anche quelle sintetiche presentano numerosi vantaggi, come il fatto di essere eco-friendly e facili da pulire.

Vediamo però nel dettaglio i vari tipi di peli e le loro caratteristiche:

Pelo di tasso: Tra le setole più pregiate ci sono quelle realizzate con pelo di tasso. Il pennello in pelo di tasso è infatti considerato quello più di qualità in assoluto. Questo tipo di pelo assorbe perfettamente l'acqua, permettendo di creare una schiuma spessa e, in più, risulta decisamente morbido e confortevole al tatto. Il pelo di tasso, però, è a sua volta classificato in base alla qualità.

  • I pennelli Pure Badger ad esempio sono quelli con la pelliccia di tasso più spessa e risultano essere più scuri e grossolani come fattura.
  • Quelli Best Badger hanno un colore meno marcato e trattengono più acqua rispetto ai Pure. In più le setole sono tagliate a misura risultando abbastanza ruvide.
  • I Super Badger sono caratterizzati da setole Pure appositamente scelte e selezionate. In questo caso non sono tagliate a misura e quindi non risultano per niente pungenti sulla pelle.
  • Infine i pennelli Silver Tip Badger, o setole a punta d'argento, rappresentano la qualità più alta. Le setole sono infatti raccolte andando a formare un'unica superficie densa che dona una sensazione di sofficità al contatto con la pelle.

I peli si cinghiale sono un altro possibile materiale utilizzabile per i pennelli. In particolare le setole in cinghiale risultano più ruvide rispetto a quelle di tasso ma permettono, al tempo stesso, di rimuovere i residui di pelle morta dal viso.
Col tempo sono più soggette all'usura.

Anche i crini di cavallo sono utilizzati, talvolta, per i pennelli da rasatura. In particolare questi risultano molto più duri e spessi rispetto alle altre due alternative.

Infine le setole sintetiche come detto sono la soluzione più eco-friendly di tutte. In particolare il materiale sintetico si asciuga più rapidamente ed è quello più semplice da tenere pulito. Importante sottolineare anche che il sintetico permette di usare una quantità di schiuma inferiore rispetto alle setole naturali.

Dimensione nodo

Come avrete notato, nelle specifiche tecniche di ogni prodotto abbiamo indicato la dimensione del nodo. Questo valore sta ad indicare il diametro del pennello e, di conseguenza, anche la quantità di setole che va a comporlo.

Naturalmente maggiore sarà questo valore, più alto sarà il numero di setole presenti nel pennello. Pennelli più densi assorbono più acqua e quindi producono più schiuma.

Altezza setole

L'altezza delle setole, chiamata anche solaio del pennello, si misura dall'attaccatura con il manico fino alla punta delle setole stesse. Anche in questo caso si parla di un valore che permette di stabilire, insieme alla dimensione del nodo, quanta acqua tratterrà il pennello.

Ci teniamo a specificare che questo è un valore assolutamente soggettivo in quanto ci sono alcuni uomini che preferiscono spalmare la crema poco alla volta e altri che invece cercano un prodotto che catturi quanta più schiuma possibile in una sola volta.

Impugnatura

L'impugnatura può presentare varie forme. In linea di massima comunque vi invitiamo a valutarne due aspetti: ergonomicità e altezza.
L'ergonomicità è importante in quanto vi permette di avere una presa solida e comoda. Questa, soprattutto durante il movimento rotatorio in applicazione della schiuma, può essere un plus importante.

Dall'altezza dipende invece la quantità di schiuma che potrebbe sporcarvi. Con un'impugnatura troppo corta è facile che vi sporchiate le mani. In ogni caso vi invitiamo a valutare il manico in base alla vostra mano in modo che sia più comodo possibile.

Forma della punta

La forma della punta del pennello non è un fattore che può influire sulle prestazioni dello stesso. Possiamo dire che si tratta semplicemente di una preferenza personale.

In ogni caso esistono pennelli con varie forme tra le quali: a bulbo, a ventaglio, flat top cioè piatti nella parte più alta e alcune forme ibride che presentano vari elementi di quelle citate.

Materiali

Anche i materiali sono un punto importante quando si valuta un pennello. Come abbiamo visto esistono pennelli con manici in acciaio, avorio, cromo o plexiglas. La cosa importante è che sia un materiale solido e che non rischi di perdere lucentezza a contatto con l'acqua.

Prezzo

Infine c'è il prezzo. In linea di massima i pennelli da barba con setole naturali costano di più rispetto a quelli sintetici. Questo naturalmente perché la qualità è superiore.
Tuttavia ci teniamo a specificare che anche un pennello da barba sintetico può essere un'ottima soluzione, il tutto sta nel comprendere effettivamente di che prodotto si ha necessità.

Come usare il pennello da barba

Se siete alle prime armi con questo accessorio sarete sicuramente interessati a sapere come si usa il pennello da barba. In realtà utilizzarlo non è poi così complesso a patto di seguire scrupolosamente i vari passaggi.

La prima cosa da fare, spesso dimenticata, è quella di immergere il pennello in dell'acqua calda. Questa operazione deve essere fatta prima ancora di iniziare con tutto il processo di rasatura. Questo perché i ciuffi per pennelli da barba assorbono l'acqua permettendo di creare una schiuma spessa e facile da applicare. Prima dell'utilizzo basterà scuotere un po' il pennello in modo da far cadere l'acqua in eccesso.

Fatto questo potete passare alla preparazione del cosmetico da barba. Questa dipenderà naturalmente dal tipo di prodotto che si utilizza. In linea di massima con una schiuma da barba tradizionale vi basterà aggiungere una noce di prodotto alla ciotola con l'acqua e "montare la schiuma" utilizzando il pennello stesso.
Per una buona montatura calcolate 45 secondi/ 1 minuto di miscelazione energica.

Una volta che il sapone da barba o la schiuma sono pronti si passa all'applicazione sul viso. Questa deve essere eseguita tramite dei movimenti rotatori effettuati con il pennello. L'area da rasare dovrà essere cosparsa in maniera omogena in modo che il prodotto possa fare effetto.

Dopo qualche secondo dall'applicazione potrete passare alla fase di rasatura.

Una cosa importante è lavare in maniera accurata la spazzola da rasatura dopo aver finito. Le setole devono essere sciacquate con acqua corrente tiepida. Il pennello poi deve essere lasciato ad asciugare.