18 Settembre 2021
10:36

I 50 anni di Jada Pinkett Smith: la bellezza di una donna libera che si accetta così com’è

Jada Pinkett Smith compie oggi 50 anni e non vuole più essere definita semplicemente la “moglie di Will Smith”. Nel corso della sua vita ha dimostrato di essere una guerriera, una donna che ha imparato ad accettarsi così com’è ed è proprio questa sua libertà a renderla meravigliosa.
A cura di Valeria Paglionico

Oggi è un giorno speciale per Jada Pinkett Smith: l'attrice compie 50 anni e non potrebbe essere più felice e soddisfatta dei traguardi che ha raggiunto nella sua vita. Certo, non è stato semplice conciliare famiglia, lavoro, gossip e cura di se stessa, in più di un'occasione ha vissuto dei momenti davvero difficili, ma ad oggi si sente una donna forte e soprattutto libera. Il regalo più grande che si è fatta per celebrare al meglio questa ricorrenza importante? Lo ha rivelato lei stessa durante l’ultimo episodio del suo Red Table Talk, il format per Facebook Watch che conduce con la figlia Willow Smith e la madre Adrienne Banfield Norris, in occasione del quale ha spiegato di aver raggiunto "la piena accettazione di se stessa". Nonostante i cambiamenti e i periodi bui, Jada Pinkett Smith ha dato prova di essere una meravigliosa guerriera.

Jada Pinkett Smith, i 50 anni di una guerriera

Moglie di Will Smith, madre di due figli, Jaden e Willow, star internazionale: Jada Pinkett Smith è una donna moderna e dalle mille sfaccettature ma, a dispetto di quanto si potrebbe pensare, non è stato semplice per lei arrivare dov'è oggi. È nata nel 1971 da una famiglia che non aveva nulla a che fare con il mondo dello spettacolo ma, nonostante ciò, ha sempre inseguito il suo sogno di diventare attrice. Ha conosciuto l'attuale marito durante un provino (andato male) per un ruolo in The Fresh Prince of Bel-Air e da allora non lo ha mai più lasciato. Certo, le notizie di gossip hanno spesso insidiato il loro amore, ma, sebbene ci siano stati dei momenti difficili, nessuno dei due ha mai pensato al divorzio. Ad oggi non le importa più di ciò che dicono i giornali e le persone, vuole semplicemente sentirsi bene.

Jada Pinkett Smith col turbante
Jada Pinkett Smith col turbante

La trasformazione dai turbanti ai capelli rasati

Con la maturità Jada Pinkett Smith ha raggiunto un grande traguardo: accettarsi così com'è, fregandosene dei giudizi delle persone e dando prova di grande libertà. È proprio per questo che non ha avuto paura di rasarsi a zero quando si è ritrovata a combattere contro l'alopecia (comparsa a partire dal 2018). Nonostante prendersi cura della chioma per lei fosse un vero e proprio rituale, si è resa conto di non avere più scelta. Ha così detto addio ai turbanti e ha cominciato a mostrare con orgoglio la sua testa rasata. Sebbene il cambiamento sia stato drastico, non ha mai perso il sorriso, apparendo più splendida che mai nella sua "nuova" pelle.

Jada Pinkett Smith mostra con orgoglio i capelli rasati
Jada Pinkett Smith mostra con orgoglio i capelli rasati
Jada Pinkett Smith con il rossetto sbavato si ribella agli stereotipi:
Jada Pinkett Smith con il rossetto sbavato si ribella agli stereotipi: "Ama le tue imperfezioni"
Chi ha vestito Will Smith e Jada Pinkett agli Oscar 2022
Chi ha vestito Will Smith e Jada Pinkett agli Oscar 2022
Jada Pinkett Smith rasa i capelli dopo la scoperta dell'alopecia: è tempo di lasciarsi andare
Jada Pinkett Smith rasa i capelli dopo la scoperta dell'alopecia: è tempo di lasciarsi andare
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni