Gli uomini single abbondano: c’è chi lo sceglie, chi non riesce ad iniziare una nuova relazione e chi proprio non riesce a trovare la persona giusta. Se i primi appuntamenti non sono andati bene non è solo colpa delle donne, da sempre considerate ansiose ed appiccicose in un rapporto, ma a volte anche gli uomini single commettono degli errori gravissimi. Il Magazine Men’s Health ha stilato una classifica dei tipici comportamenti maschili da primo appuntamento, che vengono considerati ‘fighi’, ma che in realtà riescono solo a far scappare le donne. Ecco i 5 errori da non commettere per trovare la donna perfetta.

1. Parlare in continuazione – Che sia l’uomo o la donna a non chiudere mai la bocca al primo appuntamento, si tratta sempre di un atteggiamento sbagliato. Alle donne piace l’uomo carismatico e sicuro di sé, che sia però capace allo stesso tempo di ascoltarle. La conversazione deve nascere in modo naturale, se è forzata o imbarazzante, vorrà dire che quella coppia non arriverà molto lontano.

2. Ironizzare sul suo programma preferito – Nella maggior parte dei casi, le donne sono molto permalose e interpretano qualsiasi commento negativo ad un qualcosa che amano come una critica nei loro confronti. Il consiglio è dunque quello di non fare battute sui programmi tv al primo appuntamento: bisogna aspettare di essere in confidenza.

3. Andare sul personale troppo spesso – Ognuno ha i suoi problemi e le sue paranoie, dunque bisogna evitare alla prima uscita di entrare in confidenze troppo intime, che magari riguardano ex, problemi familiari o una dipendenza. Se si vuole creare un rapporto d’amore e non d’amicizia, bisogna rimandare ogni tipo di intimità almeno al quinto appuntamento.

4. Parlare delle ex – Non esiste cosa più odiosa per una donna che ascoltare quanto un uomo fosse felice ed appagato con la propria ex. Certo, il passato è importante, ma bisogna andare avanti e considerarlo solo un punto di riferimento per avere di meglio.

5. Fare sfoggio della carta di credito illimitata – Le donne amano gli uomini che offrono al primo appuntamento, ma allo stesso tempo ritengono che sia di cattivo gusto ostentare la propria ricchezza. Le donne non si conquistano con il denaro, con un’auto di lusso o con una cena costosa, ma con sincerità e naturalezza.