I cani giocattolo interattivi sono dei giocattoli molto simili ai cani veri poiché ne riproducono fedelmente l'aspetto e i comportamenti. Questi animali domestici, infatti, riempiono la vita e tengono compagnia ai bambini, agli adulti e agli anziani, oltre ad essere una guida per persone con problemi di vista. Proprio per la sua fedeltà, il cane è considerato il migliore amico dell'uomo, ma averne uno in casa significa anche prendersene cura, nutrendolo e assumendosi responsabilità che richiedono un certo dispendio economico.

La tecnologia moderna propone quindi oggi diversi modelli di cani giocattolo interattivi. Adatti sia ai bambini che agli adulti, i più apprezzati sono sicuramente quelli in grado abbaiare, camminare ed essere portati in giro al guinzaglio perché sono ritenuti di compagnia e poco impegnativi. Prima di acquistarne uno, affidatevi a marche affermate nel settore che vi assicurino un prodotto funzionale, resistente e duraturo nel tempo. Scopriamo quindi insieme quali sono i migliori cani giocattolo interattivi da acquistare online.

I 10 migliori cani giocattolo interattivi

La tecnologia artificiale utilizzata per realizzare i cani giocattolo li rende così interattivi che sembrano veri. Scegliere però il modello che risponde maggiormente alle proprie esigenze non è facile. Abbiamo quindi selezionato i 10 migliori cani giocattolo disponibili su Amazon tenendo conto dell'età della persona, della resistenza e delle recensioni degli utenti.

Giochi Preziosi Samby

Il cane che abbaia e cammina Samby di Giochi Preziosi. Si tratta di un tenero San Bernardo interattivo che cammina e abbaia in modo gioioso. Accarezzalo sulla testa per farlo sedere e scodinzolare oppure batti le mani per farlo camminare. Potrete portarlo a spasso ovunque grazie alla pettorina e il guinzaglio di colore rosso. Adatto ai bambini in età prescolare, questo cucciolo misura 35 x 32,5 x 16,5 cm.

Hasbro FurReal Pax

Questo cane che cammina con guinzaglio di Hasbro FurReal è perfetto per dare nuove responsabilità ai bambini. Si tratta di un modellino interattivo capace di camminare, abbaiare e anche di fare i propri bisogni senza però danneggiare casa. Questo cucciolo peloso può essere nutrito e portato a spasso con il guinzaglio. Le dimensioni di questo cagnolino sono 13,7 x 26,7 x 24,1 cm.

IMC Toys Lucy

Questa cagnolina giocattolo di IMC Toys si chiama Lucy ed è un cocker spaniel. Ha un manto scuro e delle orecchie lunghe, mentre sul lato presenta un bel fiocco rosa. È un modello interattivo capace di compiere fino a 15 azioni tra cui sdraiarsi, sedersi, abbaiare, fare acrobazie e dimostrare affetto. Ideale per i bambini al di sopra dei 3 anni di età, questo cucciolo risponde ai comandi vocali identificando la vostra voce. Misura 29 x 9 x 23 cm.

Tobar

Il brand Tobar propone questo cane interattivo West Highland Terrier. Si presenta tenero e simpatico con il suo manto bianco e il papillon nero al collo. Questo cucciolo giocattolo sembra vero: abbaia, scodinzola e può essere portato a spasso. Risponde ai comandi selezionati sul guinzaglio ed è alimentato a batterie. Di dimensioni ridotte, è alto 21,5 cm.

Fisher-Price Piccolo Snoopy

Il cucciolo interattivo di Fisher-Price è offre un buon rapporto qualità-prezzo. Ideale per bambini da 1 a 3 anni, potete farlo camminare con un guinzaglio di nylon rosso: il cane comincerà a scodinzolare, abbaiare e muovere le orecchie. È realizzato totalmente in plastica, rendendo questo giocattolo resistente a graffi e urti. Le sue misure sono 12,5 x 20,2 x 19,2 cm.

Hasbro FurReal Ricky

Manto grigio, chiazze bianche e occhioni chiari, così si presenta Ricky, il cane giocattolo di Hasbro FurReal. Si tratta di un cucciolo interattivo in grado di compiere moltissime azioni: abbaia, muove arti e testa, e basta poggiare l'osso sul naso per vederlo roteare. Ricky è un animale affettuoso che ti dimostrerà il suo amore leccandoti il viso. Sembra un cane vero, bisogna infatti stare attenti perché potrebbe lasciare i suoi bisogni in giro per casa. Misura 50,8 x 44,4 x 21,5 cm.

IMC Toys Pluto

Pluto, uno dei personaggi più famosi dei cartoni animati, diventa un cane giocattolo grazie a IMC Toys. I vostri figli potranno trascorrere delle giornate magiche con Pluto in giro per casa. Ideale già dai 3 mesi, basta dargli dei comandi tramite il guinzaglio a forma di osso e lui comincerà ad emettere suoni, camminare, abbaiare e scodinzolare. È provvisto di una ciotola verde. Le sue dimensioni sono di 35 x 16 x 30 cm.

Simba Chi Chi Love

Se vostro figlio cerca un cane giocattolo che sembra vero, potete acquistare questo modello firmato Simba. Il cucciolo ha un manto beige con orecchie e occhi accentuati, il vestito e il collare invece hanno una fantasia a cuori rosa e bianca che si illumina al buio. Adatto ai bambini al di sopra dei 5 anni, è possibile portare questo giocattolo sempre con sé, basta riporlo nella borsa rosa trapuntata inclusa. Misura 43 x 28 x 33 cm.

Antaprcis

Il cane interattivo di Antaprcis è un modello davvero innovativo, perfetto per i bambini al di sopra dei 3 anni. Ha l'aspetto di un cane robot interattivo in grado di compiere tantissime azioni tra cui abbaiare, ballare, cantare, fare l'occhiolino, basta solo selezionare il comando dal telecomando. Realizzato in plastica, resiste a graffi e urti, mentre la schiena può illuminarsi. Bisogna alimentarlo con caricatore in uscita da 5V tramite cavo USB. Misura 25 x 22 x 16 cm.

Hasbro FurReal J.J.

Il cane giocattolo proposto da Hasbro FurReal è uno splendido esemplare di carlino. Questo peluche interattivo è beige con orecchie e muso marroni, mentre la targhetta che ha al collo è color verdeacqua. Si tratta di un modello molto affettuoso: toccalo sulla testa e lui si siederà e abbaierà di gioia oppure vedi le feste che ti farà quando ti avvicini. Le sue dimensioni sono di 25 x 20 x 30 cm.

Come scegliere il cane giocattolo

Acquistare un cane giocattolo potrebbe sembrare facile, ma in realtà è più difficile di quanto si possa pensare. Per scegliere il modello migliore bisogna tener conto dell'età della persona, della tipologia e dei comandi. Fattori come la resistenza, i materiali, la sicurezza e le dimensioni vanno sempre verificati. Infine, non sottovalutate l'alimentazione, la marca e il prezzo in fase di acquisto.

Età

Il primo passo quando si acquista un cane giocattolo interattivo è capire a chi è indirizzato e sceglierne quindi uno adatto all'età. Per i piccoli che hanno meno di un anno di vita sarebbe più indicato un modello in gomma, così che quando i primi dentini spunteranno potrà superare questo delicato momento senza difficoltà. I bambini tra 1 e 3 anni possono concedersi cani più interattivi: scegliete quelli a pelo corto in grado di camminare, abbaiare, scodinzolare e sedersi.

Se, invece, vostro figlio ha fra i 3 e i 6 anni, vi consigliamo di puntare su un cane robot. Si tratta di un modello tanto realistico che sembra vero. Risponde a diversi comandi: non solo abbaia, scodinzola e cammina con il guinzaglio, ma è in grado di compiere azioni anche più complesse come ballare e fare le feste. Alcuni cani giocattolo sono progettati per rendere più responsabile il bambino per esempio insegnandogli a pulire i bisogni dell'animale lasciati in giro per casa. Mamme non preoccupatevi, il materiale è atossico per cui il pavimento non si sporcherà davvero!

I bambini più grandi apprezzeranno dei cani robot più sofisticati e gestibili da telecomando o app. Sono modelli particolarmente interattivi ideali sia per la fase ludica che pedagogica: si può giocare a nascondino, registrare dei suoni e anche apprendere canzoni o nuove materie come la matematica. Anche gli adulti gradiranno questo robot. Può essere per loro un compagno con cui poter interagire oppure uno strumento terapeutico qualora si soffri di ansia o stress.

Tipologia

I cani giocattolo interattivi si distinguono principalmente in due tipi in base alle loro azioni. Il più apprezzato dai più piccoli è sicuramente il modello realistico, ossia una riproduzione fedele di questi animali sia nell'aspetto che nelle funzionalità. Si tratta di un cane finto che sembra vero con tanto di pelo e tratti tipici di razza.

Il secondo tipo di cane giocattolo è più artificiale. Sebbene risponda a molte azioni canine, il design scelto è robotico. Ciò non significa però che sia meno autentico, anzi molto spesso è indicato per i più grandi proprio perché si tratta di un modello più interattivo. Non solo abbaia e cammina, ma è capace anche di esprimere affetto a seconda degli stimoli che riceve.

Funzionalità e comandi

I cani giocattolo sono dei piccoli robot interattivi in grado di compiere diverse azioni. I modelli più semplici consentono all'animale di camminare e abbaiare, mentre una tecnologia più avanzata offre più funzioni. I cani robot possono distendersi, rispondere a stimoli tattili ed espletare i propri bisogni oppure garantire presentare anche aspetti pedagogici come l'insegnamento di canzoni e di nuove materie.

Tutte queste azioni sono gestite attraverso l'uso di un telecomando.

  • Con guinzaglio: in genere staccabile, si danno ordini al cane direttamente dal telecomando posto nel guinzaglio. Il cucciolo può camminare, abbaiare, scodinzolare e stendersi quando lo si tocca grazie ai sensori presenti sul corpo. Questo tipo di comando è il più comune.
  • Da remoto: si possono impartire degli ordini al cane grazie alla percezione sensoriale e quindi consentirgli di rispondere a diversi stimoli e comandi vocali.
  • Da app: alcuni cani giocattolo sono gestibili da un'app che va installata sullo smartphone, consentendo all'animale di compiere diverse azioni come per esempio ballare.

Resistenza

Essendo un oggetto utilizzato prevalentemente da bambini, il cane giocattolo interattivo deve essere resistente a eventuali graffi e urti. I bambini non sempre capiscono come si utilizza un gioco: assicuratevi dunque che i materiali siano di buona qualità e che le parti mobili siano ben assemblate in quanto i più piccoli potrebbero strapparle.

Materiali

È fondamentale che i materiali utilizzati siano sicuri soprattutto per dei bambini.

  • Plastica: viene utilizzata quella di alta qualità senza BPA perché è resistente agli urti e risulta sicura per dei bambini.
  • Con pelo: alcuni modelli presentano il pelo perché riproducono fedelmente un animale, considerate dunque se siano adatti all'età di vostro figlio
  • Gomma: ideali per dei neonati a cui stanno spuntando i primi dentini così da rendere meno traumatica questa fase.

Sicurezza

Acquistare il miglior cane giocattolo interattivo significa anche mettere al primo posto la sicurezza di vostro figlio. Assicuratevi che non siano presenti sostanze nocive, evitate quindi ftalati e BPA. Inoltre, verificate che il bambino non possa raggiungere facilmente le batterie, preferendo quelle nascoste in punti strategici.

Dimensioni

Esistono cani robot di ogni dimensione in commercio. Vi consigliamo un giocattolo di dimensioni ridotte per un bambino piccolo, così che lo passa utilizzare senza problemi. Se vostro figlio è cresciuto, invece, potete preferire un modello più grande. In ogni caso, assicuratevi sempre che sia adatto alla sua età.

Alimentazione

I cani giocattolo sono alimentati a batteria: utilizzano delle pile e propongono sempre più spesso quelle a risparmio energetico. Queste vengono poste in zone difficilmente raggiungibili dai bambini piccoli, rendendo il gioco più sicuro. Alcuni modelli, invece, possono essere ricaricati tramite cavo USB proprio come un normale smartphone, evitando sprechi energetici.

Marca

I cani robot interattivi sono spesso progettati per i bambini, quindi è importante che il prodotto scelto sia di buona qualità. Affidatevi alle migliori marche nel campo come Hasbro FurReal, IMC Toys, Fisher Price e Giochi Preziosi per acquistare il modello migliore.

Prezzo

Sono disponibili in commercio modelli di cani giocattolo interattivi per tutte le tasche. Il prezzo può variare molto perché dipende soprattutto dall'aspetto più o meno realistico, dalle funzioni e dai materiali adoperati. I modelli semplici possono costare anche meno di 15 euro, mentre per un cane robot sofisticato e ricco di funzioni si può arrivare a spendere più di 100 euro.