Brittney Saunders è una ragazza australiana di 23 anni e, nonostante sia bellissima e abbia milioni di followers su YouTube, ha dichiarato di combattere continuamente contro l’insicurezza quando si parla del suo corpo. Si sente troppo grassa, crede che tutti notino i suoi piccoli difetti, le sue gambe grosse e il suo sedere abbondante e soprattutto si paragona sempre alle coetanee più in forma di lei. Di recente, però, ha deciso di reagire e di lavorare sulla sua autostima.

Ha approfittato di un viaggio di lavoro alle isole Hayman e ha cominciato a postare anche foto in bikini sul suo profilo Instagram, cosa che non aveva mai fatto prima. Nel momento in cui ha cominciato a ricevere centinaia di like, è rimasta piacevolmente sorpresa e ha capito che le sue erano solo ossessioni senza fondamento. Certo, non sono mancati i commenti negativi ma, tutto sommato, la giovane si è sentita pienamente soddisfatta, soprattutto perché le reazioni positive sono arrivate da donne come lei. In moltissimi, hanno apprezzato il suo corpo e anche le piccole imperfezioni.

“Ci sono tante modelle davvero in forma sui social, è così facile paragonarci e sentirci insicuri, ma nessuno di noi dovrebbe farlo. Abbiamo tutti corpi diversi e dobbiamo accettarsi”, ha spiegato Brittney. Oggi, il suo obiettivo è sostenere le donne che non si piacciono a causa dei loro difetti. Il consiglio che dà a tutte è lavorare sui propri punti forti, evitando di mettersi a paragone con le altre. Solo in questo modo, si guadagnerà autostima e si aiuterà il corpo a lavorare nel modo migliore.