Con San Valentino alle porte, di sicuro tutti gli uomini innamorati avranno organizzato qualcosa di romantico per la propria donna, così da lasciarla senza parole in un giorno tanto speciale. Un sondaggio condotto dal sito esperto in composizioni floreali, 1-800 Flowersha, ha però dimostrato che non sempre le cose vanno bene e che dei semplici gesti dolci possono trasformarsi in incubi. Sono stati intervistati 2mila coppie americane ed i risultati sono stati esilaranti. Da anelli di fidanzamento persi tra i popcorn a tovaglie in fiamme fino ad arrivare a picnic devastati dalle formiche, possono succederne davvero di tutti i colori in occasioni simili.

Spesso, si ha la “geniale” idea di ispirarsi a film romantici, tentando di baciare la partner in modo acrobatico o nascondendo gli anelli nel cibo, senza considerare il fatto che le cose nella realtà possono trasformarsi in enormi fallimenti, tanto da poter essere considerate storie horror. I due terzi degli intervistati hanno infatti dichiarato che le commedie romantiche non sono realistici ed addirittura i tre quarti hanno affermato di non considerare quelle idee così tanto singolari e dolci.

A mia insaputa, il mio ragazzo aveva nascosto il suo anello di fidanzamento in un hamburger. Mangiandolo, ho finito per rompermi il dente”, “Ho provato il bacio di Spiderman a testa in giù. Sono caduto sul più bello”, “Stavo accendendo le candele, poi all’improvviso la tenda ha cominciato a bruciare”, queste sono solo alcune delle terribili testimonianze di coloro che hanno tentato di fare qualcosa di carino per la propria donna. A questo punto, sembra proprio che ispirarsi alle scene dei film sia la scelta più infelice che si possa realizzare a San Valentino.