L'emergenza Coronavirus sta mandando tutti in tilt e non solo perché da oltre un mese si passano le giornate chiusi in casa per evitare il contagio. Il lockdown ha costretto i parrucchieri a chiudere, cosa che ha provocato non pochi disagi a tutte coloro che gli facevano visita una volta alla settimana. Per sopperire alla loro assenza, però, si stanno trovando delle soluzioni "alternative" davvero originali e le star sono tra le prime ad averle sperimentate. Sono sempre di più, infatti, quelle che optano per il "fai da te" e che, armate di forbici e tinture, approfittano della quarantena per cambiare look in modo drastico, mettendo alla prova il proprio talento da hairstylist.

L'ultima ad averlo fatto è stata Hilary Duff, che ha pensato bene di dire addio al biondo per la prima volta dopo anni. Si è chiusa nel bagno della sua dimora e ha tinto i capelli da sola, optando per un colore insolito e originale, il blu brillante. In molti hanno insinuato che si trattasse solo di una parrucca, usata temporaneamente per aggiungere un tocco di novità al suo stile "casalingo", ma nelle ultime ore l'attrice non avrebbe lasciato spazio a equivoci. Nelle Stories di Instagram si è mostrata mentre gioca con la figlia con la chioma bagnata e le radici scure, dimostrando che si tratta proprio dei suoi capelli. Certo, non si esclude che la tinta sia temporanea e che, shampoo dopo shampoo, diventerà sempre meno intensa ma i fan sono tutti d'accordo: la nuance brillante le sta davvero benissimo. In quante avranno il coraggio di fare una rivoluzione tanto drastica alla propria immagine come la Duff?