Ormai è passato un anno dal famoso annuncio di Harry e Meghan di volersi allontanare dalla royal family per iniziare una vita oltreoceano. Da allora la coppia ha continuato a far parlare di sé: l'intervista shock con Oprah Winfrey, l'annuncio di una nuova gravidanza e i progetti imprenditoriali. Nonostante la lontananza, sembra che i sudditi preferiscano Harry come futuro re di Inghilterra. Una notizia molto sorprendente, considerato che invece la coppia non è molto amata dagli inglesi. Un particolare più di tutti lo conferma: le statuette realizzate in occasione del matrimonio dei Sussex del 2018, che giacciono invendute.

Le statuine reali a prezzi scontati

In occasione dei matrimoni reali si scatena il merchandising: piatti, servizi da té e perfino confezioni di biscotti con i volti della coppia stampati sopra. Le famose statuine in particolare vengono realizzate dalla Royal Doulton e modellate dall'artista Neil Welch: lo scultore ha immortalato il momento preciso in cui la coppia lascia la cappella, mano nella mano. Nel 2018 ne furono prodotte mille, in vendita a 195 sterline: sono realizzata in finissima porcellana con dettagli in platino. Ma sono passati due anni e molte giacciono ancora invendute: il marchio allora ha deciso di abbassare il prezzo, portandolo a 146 sterline. Facendo i conti in euro: sono passate da 220 a 165 euro. Una vera e propria svendita, quindi, nel tentativo di liberarsi dalle scorte.

Le statuine commemorative del matrimonio reale in vendita sul sito Royal Doulton
in foto: Le statuine commemorative del matrimonio reale in vendita sul sito Royal Doulton

Il tabloid Sun ha fatto i conti anche con altri oggetti celebrativi: le confezioni di té da 8 sterline ora vengono vendute a metà prezzo nelle catene e le scatole di tipici biscotti al burro, una volta vendute al prezzo di sedici sterline, ora sono in offerta a 3,99. Diversamente invece è andata a un'altra coppia reale, i "rivali" William e Kate: le statuine non sono più disponibili sul sito di Royal Doulton e si trovano su Internet vendute a circa 225 sterline, secondo il Sun, almeno 50 in più del prezzo originale. La guerra tra coppie reali, a quanto pare, si combatte anche a colpi di porcellana.