Febbraio è il mese che da sempre viene dedicato alla moda, attualmente si sta svolgendo la London Fashion Week e sono moltissime le Maison di fama internazionale che pronte a presentare le collezioni per l'Autunno/Inverno 2020-21. Ieri è stato il turno di Victoria Beckham, che per l'occasione ha voluto tutta la famiglia al suo fianco. Nel front-row del Banqueting House di Whitehal, infatti, seduti accanto ad Anna Wintour c'erano il marito David Beckham e tre dei figli della coppia Cruz, Romeo e Harper, l'unico a mancare era il più grande, Brooklyn. Ad aver attirato le attenzioni dei media è stato la piccola di casa, che è riuscita a catalizzare i riflettori su di sé con il look glamour sfoggiato. Per la prima volta, infatti, ha reso omaggio alla mamma, indossando una delle sue creazioni.

Si tratta di un abitino bon-ton dalla fantasia floreale in blu e giallo, un modello realizzato con la collaborazione di Ruta, una delle sarte, con il collo alto, le maniche lunghe e la gonna sotto al ginocchio che viene venduto al prezzo di 1.591 euro. Per completare il tutto la bimba ha scelto un paio di calze coprenti e ha poi legato i capelli in un raccolto. Non ha potuto fare a meno di posare sorridente per la madre nel backstage, la foto è stata poi postata sui social con tanto di didascalia: "Il primo vestito couture di Harper. Ama il suo primo abito di Victoria Beckham". Harper ha dato prova di avere talento da vendere nei panni della testimonial e non si esclude che nelle prossime stagioni possa diventare il volto delle campagne pubblicitaria della mamma. Nonostante abbia solo 8 anni, è lei la star indiscussa delle sfilate londinesi.