Lo scorso fine settimana è partita la London Fashion Week e fino al 17 settembre saranno molte le Maison di fama internazionale che presenteranno le loro collezioni per la Primavera/Estate 2020. Tra le stiliste britanniche più apprezzate degli ultimi tempi non poteva mancare Victoria Beckham, che per l'occasione ha voluto tra il pubblico la famiglia al completo. Ad attirare le attenzioni dei media è stata Harper, la piccola di casa, apparsa più glamour che mai nella prima fila del front-row, dove ha avuto la possibilità di sedersi al fianco di Anna Wintour.

Harper Beckham in prima fila allo show di Victoria

Victoria Beckham è una delle grandi protagoniste della London Fashion Week, dove a ogni stagione presenta le sue collezioni glamour e femminili. Come al solito, ad accompagnarla c'era la famiglia al completo ma questa volta ad attirare le attenzioni non è stato il marito sex symbol David ma la piccola di casa, Harper. Alla bimba, che ha appena compiuto 8 anni, è stato riservato il miglior posto in prima fila, quello al fianco di Anna Wintour, e per un'occasione tanto importante non poteva che sfoggiare un look trendy e sofisticato. Si è presentata alla sfilata con un lungo abito a fiori sulle tonalità del beige, abbinato a un paio di ballerine metalliche. Per completare il tutto ha tenuto i capelli legati in un'elegante chignon, "imitando" mamma Victoria, che l'ha definita "La mia ospite numero 1". Insomma, Harper viene già considerata una piccola star e, a giudicare dall'interesse con cui segue le sfilate, ha intenzione di seguire le orme della madre nella moda.

La collezione Primavera/Estate 2020 di Victoria Beckham

Victoria Beckham è ormai tra i grandi nomi della moda che non possono mancare alla London Fashion Week, ieri sera ha presentato la collezione Primavera/Estate 2020, distinguendosi ancora una volta per eleganza. In passerella si è vista una donna glamour, minimalista, sofisticata, che si ispira agli anni '70 e che non disdegna i look androgini. Ama indossare pantaloni, giacche di taglio sartoriale, camicie con i colletti allungati che escono dal blazer, fiocchi intorno al collo, abiti morbidi e stampati, color block che associa tonalità insolite, motivi floreali. Tra nuance tenui, ruches e dettagli seducenti, la stilista ha dato spazio alla seduzione e alla femminilità senza tempo.