14 Dicembre 2021
13:26

Harnaaz Sandhu, dal bodyshaming a Miss Universo: “La bellezza è sapere di essere unici”

Perfino Harnaaz Sandhu, incoronata bella tra le belle, è stata vittima di bullismo per il suo aspetto: il discorso pronunciato a Miss Universo.
A cura di Beatrice Manca

L'indiana Harnaaz Sandhu è stata incoronata Miss Universo 2021. In un'edizione segnata da polemiche politiche e da tensioni diplomatiche, la corona di più bella del mondo è tornata in India, dov'era assente dal 2000, proprio l'anno di nascita di Sandhu. Originaria di Chandigarh, capitale del Punjab, la vincitrice ha debuttato nell'industria cinematografica di Bollywood ed è iscritta a un master in amministrazione pubblica. La sua vittoria è anche una storia di rivincita personale: la nuova Miss Universo ha parlato apertamente di "salute mentale fragile" e di essere stata vittima di "bullismo e bodyshaming". Oggi però si sente rinata "come una fenice" e manda un appello ai giovani.

Harnaaz Sandhu è Miss Universo 2021
Harnaaz Sandhu è Miss Universo 2021

Harnaaz Sandhu affronta il tabù della salute mentale

Nel suo discorso di presentazione al concorso, Harnaaz Sandhu si è descritta come una ragazza introversa "con una salute mentale fragile, che ha affrontato il bullismo e il body shaming". Parole molto potenti, che hanno infranto il tabù delle sofferenze psicologiche. Perfino lei, incoronata bella tra le belle, in passato si è sentita giudicata per il proprio peso e per il proprio aspetto. Sul palco del concorso ha mandato un messaggio ai ragazzi più giovani: "La bellezza è sapere di essere unici, smettetela di paragonarvi agli altri. Io sono qui oggi perché ho creduto in me stessa".

Harnaaz Sandhu
Harnaaz Sandhu

L'esempio della madre, medico di successo

La sua fonte di ispirazione? La madre ginecologa, che le ha insegnato l'importanza del lavoro per le donne e ha portato avanti un'importante campagna di sensibilizzazione in un Paese ancora dominato da sessismo e pregiudizi. Harnaaz Sandhu è un'attivista per l'ambiente e per l'emancipazione femminile, e ha iniziato a 17 anni con i primi concorsi di bellezza importanti. Da lì, non si è più fermata. Oggi alla stampa indiana descrive il suo percorso con queste parole: "Sono emersa come una fenice, realizzando il mio vero potenziale: da un individuo che dubitava della propria esistenza a una donna che vuole ispirare i giovani".

Zozibini Tunzi , chi è la rivoluzionaria Miss Universo 2019 che combatte gli stereotipi
Zozibini Tunzi , chi è la rivoluzionaria Miss Universo 2019 che combatte gli stereotipi
Miss Universo soffre di acne, mostra i brufoli e chiede ai fan consigli per combatterli
Miss Universo soffre di acne, mostra i brufoli e chiede ai fan consigli per combatterli
Miss Universo, la prima concorrente omosessuale della storia denuncia le discriminazioni di genere
Miss Universo, la prima concorrente omosessuale della storia denuncia le discriminazioni di genere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni