In California, nella Napa Valley, è stata coltivata la zucca più grande al mondo che pesa ben 910 chilogrammi. Il maxi ortaggio non è servito per sfamare un'intera città ma è stato utilizzato per creare delle enormi sculture per Halloween. Esperti intagliatori hanno disegnato sulla superficie arancione dell'enorme zucca immagini in perfetto stile horror, ricreando le fattezze di una pianta carnivora con tanto di denti affilati e lingua appuntita. L'inconsueta opera d'arte è stata messa in mostra insieme ad altre 500 zucche intagliate a forma di ragni, insetti e serpenti che allieteranno il pubblico del giardino botanico di New York fino alla notte delle streghe.